Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di manutenzione condomini online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di manutenzione condomini dai migliori professionisti.

Prezzo di Manutenzione Condomini

Quanto costa un lavoro di Manutenzione Condomini?

Il prezzo medio è di

711 €
Da 350 € Prezzo più basso per la categoria: manutenzione condomini
Fino 1.500 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di manutenzione condomini

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Prezzi di manutenzione condomini

Tipo di manutenzione Prezzo
Pulizia grondaie 590 €
Manutenzione impianto elettrico 550 €
Manutenzione impianto idraulico 600 €
Manutenzioni autoclavi 350 €
Manutenzioni murarie 800 €
Manutenzione ascensore 500 €

I prezzi sono orientativi e possono variare in funzione di vari fattori a seconda del tipo di lavoro

Informazione utile
  • La manutenzione ordinaria del condominio, eseguita in maniera costante, senza lasciare che alcune problematiche vengano trascurate, porta ad avere un edificio sempre in ottimo stato, bello e funzionante.
    Trascurare anche solo un aspetto porta inevitabilmente a dover intervenire in maniera massiccia, anche con una manutenzione straordinaria, in futuro, spendendo di più e magari con problemi più gravi da affrontare.

  • Da poche ore a qualche giorno
  • Difficoltà: Bassa

Esempi di lavori di manutenzione ordinaria dei condomini

La tinteggiatura delle pareti dell'androne di un condominio è un intervento che aumenta il decoro dell'ambiente e permette a chi entra all'interno della proprietà di trovare uno spazio piacevole e curato, sinonimo di un bel condominio.

Per di più se si tratta di un androne con decorazioni storiche, anche queste vanno tenute in ottimo stato per contribuire alla bellezza dell'ambiente.
La manutenzione ordinaria degli spazi condominiali prevede, tra gli interventi che riguardano le aree comuni, anche la tinteggiatura della ringhiera della scala interna, sia lungo le rampe, che sui pianerottoli.
Una ringhiera in ottimo stato è sinonimo di cura e attenzione agli ambienti condominiali.

Tutte le parti comuni di un condominio devono essere mantenute pulite e in ordine. Si tratta di trovare una figura professionale disponibile per interventi di pulizia a scadenza regolare che comprendano l'ingresso, il vano scale, i percorsi interni al condominio, il cortile e la zona dei garage e dei parcheggi.
Si tratta di interventi di manutenzione ordinaria che vanno sostenuti dai condomini e dai loro ospiti evitando di sporcare le zone comuni.

Periodicamente la figura che si occupa della manutenzione ordinaria di un condominio deve controllare tutti gli ambienti comuni con le lampade: può essere necessario sostituire qualche lampadina bruciata.
L'intervento di manutenzione elettrica per il condominio è molto semplice, ma se non viene eseguito non appena si riscontra un problema con la lampada, può portare a disagi per i condomini.

La facciata è il biglietto da visita di un condominio e della facciata fa parte anche il portone di ingresso.
Si tratta di un filtro tra interno ed esterno che delimita la proprietà privata e deve quindi essere sicuro, oltre che bello. Motivo per cui può arrivare il momento della sostituzione del portone di ingresso del condominio con un modello nuovo, più sicuro e migliore anche dal punto di vista dell'isolamento termoacustico, se dà su un androne chiuso.

Manutenzione del condominio e ripartizione spese

Aspetti da conoscere circa la manutenzione di condomini

Quali sono gli interventi più comuni che rientrano nella categoria "manutenzione condomini"?

Uno degli elementi più comuni nella manutenzione dei condomini è l'addetto alla pulizia delle scale. Questo compito normalmente viene svolto da una ditta di pulizie, anche se a volte sono gli stessi proprietari a occuparsene, dividendosi i compiti. Tuttavia suggeriamo di rivolgersi a un professionista, dato che a volte la distribuzione dei doveri può dar luogo a discussioni tra i vicini e compromettere l'armonia del condominio.

Collegato a questo aspetto c'è quello della pulizia dell'ingresso, sia fuori sia dentro, che include la pulizia del pavimento, dei vetri delle porte e del portone. Se l'edificio è dotato di ascensore, anche questo dovrà essere pulito, lo stesso dicasi per terrazze e giardini in comune. Se nel giardino è presente una piscina con prato, sarà necessario assumere un giardiniere, e anche questa spesa rientra nella manutenzione dei condomini.

La manutenzione della piscina e degli impianti sportivi è un altro aspetto che fa aumentare i costi, però è assolutamente necessaria.

Inoltre, per i condomini provvisti di garage occorre una manutenzione a parte, dato che le eventuali fughe di gas o gli allagamenti rappresentano un pericolo notevole per le vetture parcheggiate. Di solito le ditte di manutenzione hanno un portiere e degli addetti alla manutenzione capaci di risolvere gli imprevisti e sistemare qualsiasi problema.

Quali sono i professionisti che si occupano della manutenzione dei condomini?

Ci sono ditte specializzate nella manutenzione dei condomini, le quali dispongono sia di portieri, sia del personale addetto alla pulizia e alla manutenzione. Le ditte normalmente sono specializzate, e se il condominio non è troppo grande può bastare una sola persona per eseguire questi compiti. La cosa migliore è consultare la propria sezione condominiale e chiarire tutti i dubbi al riguardo. Possiamo anche consultare un elenco di ditte che si occupano di questo tipo di lavori, e valutare, in base alle descrizioni, qual è la ditta che fa più al caso nostro. Così facendo basterà chiedere il preventivo solo a un certo numero di ditte, avendo già effettuato una prima scrematura.

Cosa devo includere nella richiesta di preventivo per la manutenzione del condominio?

Nella richiesta di preventivo dovete descrivere innanzitutto l'ubicazione e le dimensioni del condominio. Poi dovete indicare se si tratta di condominio con giardino, terrazzo, ed eventualmente se si dispone di piscina, garage, ecc. In pratica occorre descrivere bene tutte le caratteristiche e le dimensioni del condominio. In secondo luogo dovete indicare dettagliatamente tutti i compiti che il professionista dovrà svolgere, ad esempio se avete bisogno di un servizio di portineria oppure della sola pulizia, o magari di un giardiniere. Il prezzo varierà notevolmente a seconda di questi elementi, ma ricordate di descrivere dettagliatamente i metri quadrati della struttura, affinché il professionista possa elaborare un preventivo realistico.

Manutenzione condomini e convocazione assemblea

Differenza tra manutenzione ordinaria e straordinaria dei condomini: cosa dice la legge?

Quali accorgimenti prendere per mettere a norma un condominio, evitando contagi?

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

502 persone hanno chiesto preventivi per manutenzione condomini

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..