Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di manutenzione giardino online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di manutenzione giardino dai migliori professionisti.

Prezzo di Manutenzione Giardino

Quanto costa un lavoro di Manutenzione Giardino?

Il prezzo medio è di

578 €
Da 100 € Prezzo più basso per la categoria: manutenzione giardino
Fino 2.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di manutenzione giardino

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Informazione utile
  • Durante i cambi di stagione, nello specifico solitamente si tratta dei mesi di settembre e marzo, bisogna effettuare una manutenzione straordinaria del vostro giardino. 

    Sono i momenti in cui sono necessarie le cure più attente dato che i cambiamenti climatici si fanno repentini. Non dovete perciò farvi trovare impreparati e agire con grande precisione. 

  • Fra le 2 e le 4 ore
  • Difficoltà: Media

Le operazioni stagionali di manutenzione del vostro giardino

Quanto tempo ci vuole per sistemre il giardino?

Prendersi cura del giardino può essere un’operazione che richiede molto lavoro. C’è chi preferisce prendersene cura da sé ma a volte non si ha il tempo necessario per realizzare questo tipo di lavoro quindi è meglio rivolgersi a un professionista.

Per risparmiare tempo, il giardiniere può installare un sistema di irrigazione automantico. Ciò richiede un investimento iniziale ma così eviterai seccature e perdite di tempo. Gli altri lavori richiederanno più o meno tempo in base alle dimensioni del giardino.

Quali sono i principali lavori per la manutenzione di un giardino?

  • Manutenzione prato naturale: il prato non è facile da gestire, ha bisogno di manutenzione e cure continue. Ti suggeriamo di lasciare che se ne occupi un esperto. Il prezzo varia in base alle dimensioni del giardino.
  • Piantare alberi, arbusti e siepi: queste piante, oltre ad essere una gioia per gli occhi, apportano profumo e creano fresche zone d’ombra. Il giardiniere ti saprà consigliare sulle piante più adatte al tuo giardino e su come curarle.
  • Irrigare: un bravo giardiniere saprà quando e come innaffiare ogni tipo di pianta
  • Decorare un giardino: un giardino può essere abbellito non solo con le piante e gli alberi ma anche con elementi decorativi come vasi, fontane e statue di ogni sorta. Il professionista ti aiuterà a rendere il tuo guardino un incanto.
  • Mantenere le piante in ottima salute: il professionista saprà quale fungicida usare per proteggere le tue piante da ogni tipo di problema
  • Eliminare le foglie secche: bisogna disfarsene perché possono indebolire le piante
  • Potare le siepi: il giardiniere sistemerà le siepi all'altezza desiderata e le renderà perfette.

Cosa devo indicare nella richiesta di preventivo per la manutenzione del mio giardino?

Quando decidi di rivolgerti ad un professionista che si occupi del tuo giardino, ti consigliamo di fare una richiesta di preventivo online. In questo modo ne riceverai fino a quattro gratuitamente e potrai scegliere quello che preferisci.

Nella richiesta dovrai indicare ogni dettaglio possibile, in questo modo i preventivi saranno completi e più vicini alla realtà.

Ti suggeriamo di indicare le dimensioni del tuo giardino, del prato, il numero di alberi e piante che hai e, se hai delle preferenze, i lavori che vuoi che il professionista realizzi per il tuo giardino. Per esempio, se vuoi che panti nuovi alberi o che si occupi solo delle piante già in tuo possesso.

Come scelgo il miglior professionista per la manutenzione del mio giardino?

Una volta ricevuti i vari preventivi, scegli il professionista che meglio risponde alle tue esigenze. Informati sui suoi lavori precedenti e se puoi vai a vedere altri giardini da lui curati.

Assicurati che si tratti di un professionista qualificato, capace di sistemare il tuo giardino nel miglior modo possibile e che ti possa anche dare idee per renderlo ancora più bello.

Elementi del vostro giardino che richiedono manutenzione specifica

Alcune informazioni chiave sui parassiti

Quando sorge la necessità di operare una disinfestazione la scelta migliore è sempre quella di affidarsi a un professionista. Esistono così tanti tipi di parassiti diversi ma anche tanti tipi di insetticidi differenti. Per evitare il problema nella maniera più corretta è il caso di affidarsi a un esperto del settore.

Perché una persona qualificata saprà scegliere e usare l’agente più adatto per eliminare insetti specifici. Inoltre il rischio di compiere una disinfestazione casalinga non solo comporta la mancata estirpazione dei parassiti, ma può anche causare danni alla vostra flora. Un professionista invece è a conoscenza degli agenti che vanno evitati in prossimità di determinate tipologie di piante. Infine potrebbe persino individuare l’origine degli insetti  e riuscire a eliminare un’eventuale manifestazione futura di problemi.

Fra i parassiti più comuni si trovano:

Afidi, conosciuti come pidocchi delle piante infestano quasi tutte le piante ornamentali, sia da esterno che da interno, esistono in forma alata e non alata; si nutrono della linfa delle piante imbrattando la superficie della pianta colpita con funghi saprofiti ostacolandone l’attività foto sintetica.

Dorifora, appartenente alla famiglia dei coleotteri è un dannosissimo divoratore di foglie.

Cocciniglia, stretto parente degli afidi riesce a colonizzare piante ornamentali, piante grasse e alberi da frutto, può portare a lungo andare all’indebolimento strutturale della pianta.

Tuttavia è opportuno ricordare che non tutti gli insetti sono nocivi per il vostro giardino, anzi ve ne sono alcuni che non vanno assolutamente eliminati.

Si tratta in particolare di:

Api, questi preziosi imenotterisono responsabili di circa il 70% dell’ impollinazione di tutte le specie vegetali viventi sul pianeta, garantendo in questo modo circa il 35% della produzione globale di cibo.

Formiche, sono utilissime per mantenere vivo il terreno perché scavano buche che permettono una buona aerazione, inoltre sono mangiatrici di insetti nocivi per le piante presenti nel giardino e impollinatrici; se la loro presenza è tollerabile non costituiscono affatto un danno.

Coccinelle, sono grandi alleate nello lotta contro gli afidi poiché se ne cibano con voracità eliminandoli dalle piante del vostro giardino.

Chi è responsabile della manutenzione del giardino?

A seconda dei vostri accordi condominiali la manutenzione di un giardino può variare. Infatti bisogna definire se il giardino è strettamente condominiale o se si tratta comunque di un giardino privato.

Se il giardino è comune le spese relative al suo mantenimento sono solitamente incluse nelle spese di condominio.

Mentre se il giardino è adiacente e o accessibile da appartamenti situati al piano terra, i costi di manutenzione, oltre a tutti i lavori fisicamente connessi, potrebbero essere a carico dei proprietari di tali appartamenti. Per la semplice motivazione che il giardino ha connotati più privati in quel caso.

Se si tratta invece di una casa con un giardino, o anche un appartamento, presi in affitto, la manutenzione ordinaria spetta di norma agli inquilini. Se il contratto prevede altrimenti sono situazioni particolari.

Come minimizzare costi e tempi di manutenzione

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

4.399 persone hanno chiesto preventivi per manutenzione giardino

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..