Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di manutenzione giardino online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di manutenzione giardino dai migliori professionisti.

Prezzo di Manutenzione Giardino

Quanto costa un lavoro di Manutenzione Giardino?

Il prezzo medio è di

395 €
Da 70 € Prezzo più basso per la categoria: manutenzione giardino
Fino 1.500 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di manutenzione giardino

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Costi per manutenzione giardino

Tipo di manutenzione Prezzo Dettagli
Manutenzione giardino villa 80 €Manutenzione aiuole (3 ore)
Manutenzione giardino privato 150 €Manutenzione siepi (5 ore)
Manutenzione giardino condominiale 250 €Potatura piante e alberi (7 ore)
Manutenzione giardino pubblico 1.000 €Taglio prato (200 mq)
Manutenzione giardino con piscina 70 €Concimare e annaffiare (2 ore)
Come otteniamo i prezzi?

Come otteniamo i prezzi?

I prezzi che appaiono in questa Guida vengono estrapolati da informazioni reali che riceviamo dai nostri clienti privati e professionali, contrastata e revisata da esperti del settore.
+ 38.251
richieste di preventivo di manutenzione giardino
+ 4.044
professionisti di manutenzione giardino
+ 1.440
opinioni verificate di manutenzione giardino
Informazione utile
  • Il prezzo medio per eseguire la manutenzione ordinaria completa di un giardino di 40 mq è di circa 2.700€.

  • Da 2 a 6 ore circa
  • Difficoltà: Media

Quanto costa la manutenzione di un giardino?

Esempi di preventivi per la manutenzione del giardino

Esempi di preventivi per la manutenzione del giardino

La manutenzione del giardino può essere ordinaria e straordinaria. Nel primo caso, sono inclusi tutti gli interventi programmati di sistemazione periodica del verde (potature, concimazione, controllo degli impianti di irrigazione, taglio del prato, pulizia), mentre nel secondo, sono comprese le operazioni non regolari, come ad esempio, le potature ed i trattamenti d’emergenza (cura delle malattie delle piante e disinfestazioni) il rinnovo del prato e delle aiuole e la riparazione dell’impianto di irrigazione.

Ecco due esempi di preventivi per i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria del giardino.

Manutenzione ordinaria di un giardino di 40 mq

  • potatura di due alberi da frutto (altezza 8 metri), al prezzo di circa 550;
  • concimazione terreno (1 h di lavoro), al costo di circa 70;
  • preparazione del suolo per la coltivazione, al prezzo di circa 250;
  • semina prato erboso, al costo di circa 1.200;
  • diserbo con irroratrice (1 h di lavoro), al prezzo di circa 70;
  • installazione impianto di irrigazione a goccia, per una spesa complessiva di circa 500.

Manutenzione straordinaria del giardino di 40 mq

  • disinfestazione da zecche, al costo di circa 160;
  • riparazione sistema di irrigazione, al prezzo di circa 275;
  • trattamento cimici pomodori, al costo di 60€ +IVA;
  • ripristino del manto erboso, per una spesa complessiva di circa 350.

Manutenzione del giardino: consigli e suggerimenti

Manutenzione giardino: domande frequenti

Ogni quanto fertilizzare il terreno?

La concimazione del terreno (inclusa nella manutenzione ordinaria del giardino) è un procedimento fondamentale per far crescere piante sane e rigogliose, pertanto, deve essere effettuata di anno in anno. In particolare, questo intervento va eseguito dopo aver sfruttato il suolo (ad esempio, successivamente alla raccolta delle ultime piante nell’orto). Il periodo ideale per fertilizzare è l’inverno: in questo modo, si prepara al meglio la terra per le coltivazioni primaverili ed estive. È bene ricordare che, ogni pianta, ha necessità differenti, perciò, occorre concimare valutando le caratteristiche dei vegetali.

Quando diserbare il giardino?

Il diserbo di un giardino deve essere effettuato quando si desidera coltivare un manto erboso, oppure, quando sono presenti tante piante infestanti. In linea di massima, tale operazione (che può essere svolta durante la manutenzione ordinaria o straordinaria del giardino) va eseguita al termine dell’inverno o all’inizio della stagione primaverile.

Cosa rientra nel preventivo per la manutenzione del giardino?

I vari preventivi relativi alla manutenzione del giardino sono differenti, proprio perché ogni terreno necessita di interventi di diversa natura. Per la sistemazione integrale di un giardino, il preventivo dovrebbe includere: diserbo, vangatura e aratura, concimazione del terreno, semina, potatura degli arbusti, taglio dell’erba, installazione di un sistema di irrigazione ed infine, trattamenti di prevenzione per infestanti o parassiti.

Quali piante devono essere coperte per il freddo in inverno?

Le piante che devono essere coperte durante la stagione fredda, sono quelle che non sopportano le gelate e le temperature invernali. In particolare, le varietà più note di vegetali da proteggere in inverno, sono, Bouganville, Ortensie, Strelitzie, ninfee, loti, esemplari esotici e succulente. Per impedire al freddo di far morire le piante, oltre ad applicare sul fusto i teli in plastica trasparente, è bene eseguire una pacciamatura basale.

Elementi del giardino che richiedono una manutenzione specifica

Manutenzione giardino: come evitare i parassiti

Quando è necessario eseguire una disinfestazione per la manutenzione del giardino, è sempre consigliabile rivolgersi ad un professionista del settore, proprio perché esistono numerose specie di parassiti, e soprattutto, tanti insetticidi differenti da poter utilizzare.

Una persona qualificata, è in grado di selezionare ed usare il prodotto più adatto, per eliminare insetti specifici. Inoltre, il rischio di compiere una disinfestazione fai da te, non solo comporta la mancata rimozione dei parassiti, bensì può anche causare danni alla vegetazione ed alla propria salute. Un esperto invece, è a conoscenza degli agenti che vanno evitati in prossimità di determinati tipi di piante, e conosce i dispositivi di sicurezza da impiegare.

Fra i parassiti più comuni che si trovano all’interno delle aree verdi, vi sono:

  • Afidi - noti come pidocchi delle piante, infestano quasi tutte le tipologie di piante ornamentali ed esistono in forma alata e non alata; gli afidi si nutrono della linfa dei vegetali, causando la caduta delle foglie ed ostacolando lo sviluppo delle piante, a causa delle tossine;
  • Dorifora - appartenente alla famiglia dei coleotteri, è un dannosissimo divoratore di foglie;
  • Cocciniglia - stretto parente degli afidi, riesce a colonizzare piante ornamentali, piante grasse e alberi da frutto, e, a lungo andare, può portare all’indebolimento strutturale della pianta;

Oltre all’intervento di un tecnico del settore, per prevenire l’insorgenza dei parassiti nel proprio giardino, è possibile utilizzare decotti, spray, infusi, macerati ed oli a base di prodotti naturali, i quali fungono da sostanze repellenti.

Come minimizzare costi e tempi di manutenzione del giardino

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 5 stelle

1 punteggi dati

6.209 persone hanno chiesto preventivi per manutenzione giardino

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..