Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di negozi a Modena online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di negozi a Modena dai migliori professionisti.

Prezzo di negozi a Modena

Quanto costa un lavoro di negozi a Modena?

Il prezzo medio è di

2.095 €
Da 180 € Prezzo più basso per la categoria: negozi
Fino 5.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di negozi

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

I principali stili di arredo e permessi per l’apertura di un negozio a Modena

L’apertura o la ristrutturazione dei negozi nella provincia di Modena non è mai una passeggiata. Vi sono infatti diversi fattori da tenere in considerazione per ottenere un ottimo risultato finale che si potrà riflettere anche sul successo dell’attività commerciale.

Uno degli aspetti che molto spesso viene preso sotto gamba riguarda quello dell'arredamento del negozio. È importante che si dia il giusto peso a questo aspetto eseguendo un lavoro che possa risultare in comunicazione con il pensiero e lo stile dell’attività commerciale.

Esistono diverse tipologie di arredamento:

  • Arredamento minimal. Uno stile in cui più si sottrae e meglio è. In questo senso, si riesce a dare un maggiore risalto ai prodotti in vendita, proprio come accade in molti negozi di abbigliamento.
  • Arredamento vintage. Per i nostalgici dei tempi andati si ha la possibilità di scegliere questo stile per un tuffo nel passato. Non è un caso che svariati negozi di alimentari puntano su questo arredamento, poiché si riesce a dare un’idea di cose genuine di cui si godeva un tempo.
  • Arredamento rustico. Adatto soprattutto per quei negozi a Modena che si presentano come enoteche, in modo da conferire immediatamente un clima di accoglienza e calore, grazie anche all’impiego del legno.
  • Arredamento shabby chic. Caratterizzato da scelte stilistiche romantiche e delicate, come la palette di colori pastello su cui si viaggia, è l’ideale per un negozio di fiori. Dopotutto si tratta di una tendenza stilistiche he negli ultimi tempi si è imposta con fermezza e ha invaso più settori.

Ovviamente vi è da considerare anche tutta la parte burocratica, la quale è composta dal rilascio di diversi permessi.

In primo luogo, occorre sempre presentare la segnalazione certificata di inizio attività, vale a dire la S.C.I.A., che deve essere lasciata presso il Suap, lo sportello unico delle attività produttive del municipio, prima dello scadere dei 30 giorni dall’apertura del negozio.

È necessaria un'autorizzazione da parte del Comune per tutti quei negozi che superano i 250 m², in special modo quando essi presentano più di 1500 m quadri in comune con una bassa popolazione E 2500 m quadri in quelli più popolosi. Per ottenerla si deve presentare la richiesta in comune, Il quale sarà tenuto a rispondere entro 90 giorni.

Se sia intenzione di aprire un negozio di alimentari a Modena, è bene sapere che è obbligatorio ottenere il permesso della Camera di Commercio ed in più risultare iscritti ad altri enti: inps e inail. Inoltre è richiesta una partita Iva per il versamento delle tasse fisco.

Infine indispensabile anche il permesso dell’Asl, per poter avere l’idoneità del locale dal punto di vista igienico-sanitario. Da non dimenticare anche assicurare l’abbattimento delle barriere architettoniche.

I prezzi dei principali lavori si aggirano in media:

  • dai €40 ai €120 al mper un isolamento acustico o termico;
  • circa €150 per un impianto di video sorveglianza;
  • sui €120 ad ambiente per una progettazione degli interni;
  • intorno ai €200 per un impianto di illuminazione.

1.040 persone hanno chiesto preventivi per negozi a Modena

Altre categorie
Prezzi per categoria
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..