Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di parete in cartongesso online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di parete in cartongesso dai migliori professionisti.

Prezzo di Parete In Cartongesso

Quanto costa un lavoro di Parete In Cartongesso?

Il prezzo medio è di

972 €
Da 400 € Prezzo più basso per la categoria: parete in cartongesso
Fino 2.500 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di parete in cartongesso

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Informazione utile
  • Le pareti in cartongesso rappresentano un'ottima soluzione quando si vuole modificare l'assetto della propria casa senza interventi troppo invasivi che comportano grande spreco di tempo e denaro!

  • Le pareti in cartongesso rappresentano un'ottima soluzione quando si vuole modificare l'assetto della propria casa senza interventi troppo invasivi che comportano grande spreco di tempo e denaro!

  • 1-2 giorni
  • Difficoltà: Bassa

Differenti tipi di pareti in cartongesso

Cartongesso antisfondamento

Cartongesso antisfondamento

Questo tipo di cartongesso è costruito con diversi rinforzi che lo rendono particolarmente resistente; si profila particolarmente adatto per gli uffici pubblici, come banche, poste, e sedi dove sono custodite merci di rilevante valore. La sottostruttura di questi pareti è composta anche da lamiere d’acciaio. 

Cartongesso ignifugo

Cartongesso ignifugo

Nelle vicinanze dei luoghi dove viene acceso il fuoco, è raccomandabile utilizzare il cartongesso ignifugo, costruito con il gesso emidrato e rinforzato con fibre di vetro. Le lastre di questo cartongesso sono spesse 13 mm. Questo tipo di cartongesso è contrassegnato con la lettera F.

Cartongesso idrorepellente

Cartongesso idrorepellente

Negli ambienti umidi, come bagno, è meglio utilizzare il cartongesso verde, costruito con materiale idrorepellente. Il cartongesso di questo tipo è contrassegnato dalla lettera H, e classificato sulla base di una scala, dove h1 è il più resistente all’acqua, gli altri (h2 – h3) sono meno resistenti. Molto simile a questo tipo di cartongesso è quello antimuffa, che viene irrobustito grazie all'aggiunta di particolari fibre.

Costruire pareti in cartongesso: informazioni utili

Costruire pareti in cartongesso passo a passo

Pareti in cartongesso: autorizzazioni e sgravi fiscali

L’installazione delle pareti in cartongesso deve essere comunicata al Catasto, perché implica una variazione della distribuzione degli spazi all’ interno dell’immobile. In base alle varie regolamentazioni comunali, potrebbe anche essere necessario presentare all’ ufficio edilizia del Comune la Dia.

In merito agli sgravi fiscali, l’installazione di una parete in cartongesso può beneficiare degli sgravi fiscali solo in alcuni casi, ossia quando:

  • l’installazione della parete in cartongesso è susseguente ad un lavoro di manutenzione straordinaria, come ad esempio l’abbattimento di un tramezzo in muratura. In tal caso, è prevista una detrazione Irpef del 50%.

  • l’installazione della parete in cartongesso può, in alcuni casi, essere considerata dalla legge un lavoro di efficientamento energetico, perché comporta un risparmio di energia, come quando si usa il cartongesso accoppiato. In questi casi la legge prevede una detrazione del 65%.

Tuttavia, per esseri sicuri di avere diritto alla detrazione, è sempre meglio rivolgersi ad un tecnico competente.

L’installazione delle pareti in cartongesso deve essere comunicata al Catasto, perché implica una variazione della distribuzione degli spazi all’ interno dell’immobile. In base alle varie regolamentazioni comunali, potrebbe anche essere necessario presentare all’ ufficio edilizia del Comune la Dia.

In merito agli sgravi fiscali, l’installazione di una parete in cartongesso può beneficiare degli sgravi fiscali solo in alcuni casi, ossia quando:

  • l’installazione della parete in cartongesso è susseguente ad un lavoro di manutenzione straordinaria, come ad esempio l’abbattimento di un tramezzo in muratura. In tal caso, è prevista una detrazione Irpef del 50%.

  • l’installazione della parete in cartongesso può, in alcuni casi, essere considerata dalla legge un lavoro di efficientamento energetico, perché comporta un risparmio di energia, come quando si usa il cartongesso accoppiato. In questi casi la legge prevede una detrazione del 65%.

Tuttavia, per esseri sicuri di avere diritto alla detrazione, è sempre meglio rivolgersi ad un tecnico competente.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

4.893 persone hanno chiesto preventivi per parete in cartongesso

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..