Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di pavimenti continui online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di pavimenti continui dai migliori professionisti.

Prezzo di Pavimenti Continui

Quanto costa un lavoro di Pavimenti Continui?

Il prezzo medio è di

3.602 €
Da 190 € Prezzo più basso per la categoria: pavimenti continui
Fino 12.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di pavimenti continui

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Costi dei pavimenti continui

Tipo di pavimento continuo Prezzo Caratteristiche
Pavimento continuo in cemento 1.600 €Terrazzo 50 m²
Pavimento continuo in cemento resina 5.000 €Locale commerciale 100 m²
Pavimento continuo in resina epoxy 2.200 €Garage 70 m²

I prezzi sono orientativi e possono variare in funzione di vari fattori a seconda del tipo di lavoro

Informazione utile
  • I pavimenti continui in resina hanno un costo attorno ai 40€ al mq. Il prezzo varia se si utilizza una resina autolivellante, o per creare l’effetto spatolato, o se si deve aggiungere un composto granuloso per far si che non resti scivolosa in caso venisse a contatto con l’acqua. A tutto questo si deve sommare la manodopera del professionista che eseguirà il lavoro, che sarà molto veloce poiché i tempi di posa sono ridotti rispetto a quelli di una classica pavimentazione.

  • 1-2 giorni
  • Difficoltà: Bassa

Domande frequenti sui pavimenti continui

E’ possibile installare il riscaldamento a pavimento avendo un pavimento continuo?

Sì. Il riscaldamento a pavimento non ha limiti nella scelta del rivestimento. E’ necessario tenere conto di alcuni parametri come la conducibilità termica ovvero la capacità del materiale di trasmettere calore

Quali sono i benefici dei pavimenti continui in casa?

Dal punto di vista estetico, i pavimenti continui, grazie all’assenza di fughe, riescono ad ampliare lo spazio. Inoltre proprio per la mancanza di fughe, un pavimento continuo riesce a garantire anche una maggiore igiene, evitando l’accumulo di sporcizia e polvere. Di conseguenza è anche più facile da gestire.

Come pulire il pavimento continuo?

La pulizia è decisamente molto più semplice e veloce rispetto ai tradizionali pavimenti. Tuttavia bisogna stare attenti al tipo di materiale, ma in generale si può procedere con l’impiego di aspirapolvere e lavaggio con sapone neutro. 

Come fare in modo che il pavimento continuo non si rovini?

Tendenzialmente i pavimenti continui, soprattutto in cemento armato, sono di per sé molto resistenti. Tuttavia se un pavimento continuo si danneggia, si può intervenire solo su piccole porzioni, altrimenti è necessaria una nuova posa.

Affinché non si rovini, è fondamentale che la posa sia fatta a regola d’arte, in modo tale da non subire alterazioni nel corso del tempo.

Quali sono i vantaggi dei pavimenti continui in casa?

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 1 stelle

1 punteggi dati

4.920 persone hanno chiesto preventivi per pavimenti continui

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..