Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
Richiedi un preventivo gratuitamente In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di piccole ristrutturazioni edili a Milano online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di piccole ristrutturazioni edili a Milano dai migliori professionisti.

Prezzo di piccole ristrutturazioni edili a Milano

Quanto costa un lavoro di piccole ristrutturazioni edili a Milano?

Il prezzo medio è di

11.727 €
Da 800 € Prezzo più basso per la categoria: piccole ristrutturazioni edili
Fino 50.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di piccole ristrutturazioni edili

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Piccole ristrutturazioni edili a Milano: informazioni legali

Milano è una delle città economicamente più sviluppate d’Italia. A causa delle continue ed intense attività, gli immobili vengono molto sfruttati, e hanno frequentemente bisogno di opere di manutenzione. Per eseguire delle piccole ristrutturazioni edili a Milano, non è necessario presentare domande al Comune, perché questi lavori fanno parte delle attività di edilizia libera.

Secondo l’art. 24 del Regolamento Edilizio del Comune di Milano, rientrano nell’edilizia libera “gli interventi di cui all’art. 6, comma 1, del D.P.R. 380/2001”, ossia quelli di manutenzione ordinaria. Fanno parte di questa categoria, per esempio, i lavori di riparazione, rinnovamento e aggiustamento degli edifici e degli impianti, la verniciatura interna, la sostituzione delle piastrelle e dei sanitari, l’installazione di un nuovo lavandino, la pulitura delle facciate, l’aggiunta di un punto luce o la sostituzione delle antenne. Per queste piccole ristrutturazioni non serve quindi il rilascio di particolari permessi, né l’invio di comunicazioni informative.

Per capire la caratteristica che accomuna tutti i lavori di ristrutturazione ordinaria, è necessario rifarsi ad una sentenza della Corte Costituzionale, la n. 238 del giugno del 2000, nella quale si precisa che tali interventi siano quelli “aventi quale unica finalità la tutela della integrità della costruzione e la conservazione della sua funzionalità, senza alterare l’aspetto esteriore dell’edificio”, ovvero, “le caratteristiche visibili all’esterno o comunque la sagoma, l’altezza, la superficie o la volumetria” dell’immobile. In sintesi, le piccole ristrutturazioni edili, sono quelle che non modificano la struttura dell’immobile, ma che hanno come unico obiettivo la conservazione in buono stato dello stesso.

L’art. 25 del Regolamento Edilizio di Milano disciplina le piccole ristrutturazioni senza Dia, ossia quelle per le quali è sufficiente la sola Comunicazione di Inizio Lavori, come l’installazione di pannelli solari, le opere temporanee, le pavimentazioni esterne. In tali casi, dopo aver consegnato la comunicazione, è possibile iniziare subito i lavori. La comunicazione, infatti, ha solo il fine di informare l’ente comunale.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

20.097 persone hanno chiesto preventivi per piccole ristrutturazioni edili a Milano

Prezzi per categoria
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..