Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di piccole ristrutturazioni edili a Varese online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di piccole ristrutturazioni edili a Varese dai migliori professionisti.

Prezzo di piccole ristrutturazioni edili a Varese

Quanto costa un lavoro di piccole ristrutturazioni edili a Varese?

Il prezzo medio è di

12.488 €
Da 3.000 € Prezzo più basso per la categoria: piccole ristrutturazioni edili
Fino 30.930 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di piccole ristrutturazioni edili

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Piccole ristrutturazioni edili a Varese: informazioni utili su permessi e normative

Avete intenzione di rinnovare i rivestimenti e le finiture di casa, cambiare la caldaia, tinteggiare le pareti o abbattere un tramezzo? Se state per avviare delle piccole ristrutturazioni edili nella vostra casa a Varese vi starete chiedendo come fare, se potete avviare i lavori senza alcun titolo abilitativo da parte del Comune oppure se dovete contattare un tecnico abilitato del settore per le redazione di una pratica edilizia. Per fugare i vostri dubbi dovremo fare riferimento al Testo Unico per l’edilizia (D.P.R. 380/2001, modificato dal D. L. 222/2016).

Innanzitutto è necessario chiarire cosa s’intende per piccole ristrutturazioni edilizie. In questa categoria rientrano tutti i modesti interventi sulle parti interne o esterne di una casa, come possono essere la sostituzione di pavimenti e rivestimenti, la posa, lamatura e verniciatura di un parquet, la ritinteggiatura delle pareti, il rifacimento degli intonaci della facciata, il restauro o la sostituzione dei cornicioni con altri di medesimo aspetto e dimensioni, la sostituzione delle tegole del tetto, delle gronde e dei pluviali e il rifacimento dell’impermeabilizzazione della copertura, la riparazione e messa a norma degli impianti elettrico, idrico-sanitario e di riscaldamento, la sostituzione dei sanitari in bagno, l’installazione ex novo o la sostituzione di impianti di allarme obsoleti, il rimpiazzo della vecchia caldaia con apparecchiature a risparmio energetico, l’installazione o sostituzione di ascensori e montacarichi interni, la riparazione delle recinzioni, l’aggiustatura, manutenzione o sostituzione degli infissi, il rinnovo di persiane o tapparelle, il rifacimento di pavimentazioni esterne alla casa. 

Secondo l’art. 3 comma 1 lettera a del D.P.R. 380/2001 tutti questi interventi sono considerati interventi edilizi di manutenzione ordinaria purché non via sia modifica di materiali, colori, sagoma e tipologia specificamente nel caso dei lavori sugli esterni della casa (facciata, tetto, cornicioni, infissi, pavimentazioni o manti di copertura) e per questo non richiedono alcun titolo abilitativo, ad eccezione di opere che devono avvenire su immobili soggetti a vincolo paesaggistico o architettonico. Sono necessari invece permessi (C.I.L.A. o S.C.I.A.) per altre tipologie di piccole ristrutturazioni edili che comportano modifiche di materiali, colori, tipologia e la realizzazione o chiusura di vani interni e sostituzione di tramezzi, senza variazione però della distribuzione interna. 

Per farvi un’idea dei prezzi medi per piccole ristrutturazioni edilizie nella città di Varese potete consultare la sezione del sito dedicata.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

4.022 persone hanno chiesto preventivi per piccole ristrutturazioni edili a Varese

Altre categorie
Prezzi per categoria
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..