habitissimo - Ristrutturazioni e servizi per la casa

Quanto costa la pulizia di un terreno agricolo?

40 €/hPrezzo medio

Fascia di prezzo indicata dai professionisti di pulire terreno agricolo: 15 €/h - 65 €/h

Richiedi preventivi ai migliori professionisti della tua zona

Questi prezzi sono indicativi e possono variare in base a fattori quali la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

pulire terreno agricolo

Quanto costa la pulizia di un terreno agricolo?

Prezzo medio40 €/h

Rango de precios: 15 €/h - 65 €/h

Richiedi preventivi ai migliori professionisti della tua zona

Estos precios son una estimación y pueden variar en función de factores cómo la calidad de los materiales, la duración de la obra, las dimensiones, etc. por lo que te aconsejamos pedir un presupuesto personalizado

In questa guida

Richiedi preventivi gratuiti e senza impegno ai professionisti della tua zona

Come funziona il servizio preventivi di habitissimo?

Grafico di persona che richiede il suo preventivo tramite cellulare1. Raccontaci del tuo progetto pulire terreno agricolo.
Persona richiedente un preventivo tramite il suo smartphone2. Confronta i migliori professionisti e aziende di pulire terreno agricolo.
Conversazione telefonica tra un professionista e un privato3. Potrai ottenere preventivi e assumere, se lo desideri, il professionista che più ti piace.
In meno di un minuto e gratis

Costi per pulire terreno agricolo

Tipo di lavoroPrezzoDettagli
Pulire terreno agricolo (50mq)
280 €
Sfoltire prato e innaffiare
Pulire terreno agricolo (100mq)
350 €
Potare aiuole
Pulire terreno agricolo (200mq)
450 €
Potare alberi
Pulire terreno agricolo (300mq)
400 €
Potare piante da frutto
Pulire terreno agricolo (400mq)
550 €
Disserbante e concimazione
Come otteniamo i prezzi?

Come otteniamo i prezzi?

I prezzi che compaiono in questa Guida ai Prezzi provengono da informazioni reali che riceviamo dai nostri utenti privati ​​e professionali, confrontati e verificati da esperti del settore
+ 42.301richieste di preventivo di pulire terreno agricolo
+ 4.143professionisti di pulire terreno agricolo
+ 1.526recensioni verificate da pulire terreno agricolo

Quanto costa pulire un terreno agricolo?

Potatura alberi

Potatura alberi

Spesso, per pulire un terreno agricolo (soprattutto se è incolto da tempo) è necessario effettuare la potatura o il taglio degli alberi. La potatura, con la quale si eliminano i rami secchi e si sfoltiscono le chiome, è un intervento utile per rinvigorire le piante e renderle più produttive.

Il costo medio per la potatura degli alberi ad alto fusto è di circa 500€.

Rimozione radici

Rimozione radici

Se nel terreno da pulire ci sono degli alberi già tagliati, può essere necessario rimuoverne i ceppi e le radici. I metodi utilizzati, in questo caso, includono l'estirpazione, la bruciatura, la fresatura o la rimozione chimica.

Per eseguire queste operazioni, il costo medio varia da 150€ a oltre 1.000€.

Rimozione sassi

Rimozione sassi

La pulizia della superficie di un terreno agricolo, ossia, la bonifica integrale del suolo, è un’operazione molto semplice ed efficace per ottenere grandi risultati. Rimuovendo la sporcizia, le pietre e le erbacce, e migliorando la composizione della terra, sarà nuovamente possibile sfruttare appieno il terreno per la coltivazione.

Il prezzo medio di questo intervento è di circa 150€.

Scopri i prezzi medi per piantare il prato!

Eliminare erbacce

Eliminare erbacce

Uno dei maggiori problemi con cui si ha a che fare durante la pulizia di un terreno agricolo, sono le erbe infestanti. Queste ultime, oltre ad essere nocive per il suolo privandolo di luce, aria ed elementi nutritivi, possono favorire il proliferare di insetti e parassiti.

Il costo medio per il diserbo di un terreno agricolo di dimensioni medie è di circa 100€.

Togliere filari

Togliere filari

Per pulire un terreno agricolo può essere necessario rimuovere i filari non più produttivi. In questo caso, se non si è esperti del settore, è sempre meglio affidare tale intervento a ditte specializzate, per velocizzare l’operazione e ottenere un terreno pronto all'uso.

Il costo medio di questa operazione è di circa 300€.

Informazione utile

Pulire un terreno agricolo ha dei costi abbastanza variabili che dipendono da fattori come le operazioni da svolgere e le dimensioni della proprietà. In genere, il prezzo per la pulizia completa di un terreno agricolo di dimensioni medio-piccole è di circa 800€. Pulizia terreno incolto prezzo al mq: da 8€ a 10€.

  • Qualche ora/ giorno approssimativamente
  • Difficoltà: Media-Alta
arrow

Cosa considerare quando si deve pulire un terreno agricolo?

Il terreno agricolo richiede una manutenzione costante per garantirne un ottimo stato di conservazione.

Dalla destinazione d'uso del terreno dipendono le operazioni di pulizia da eseguire. Ad esempio, se il terreno agricolo è incolto o inutilizzato, gli interventi da svolgere saranno diversi rispetto a quelli da fare su un terreno che è in piena attività.

Nel caso di un terreno incolto, occorre gestire al meglio la crescita della vegetazione, pertanto, è opportuno eseguire potature periodiche, eliminare le erbe infestanti e così via. In una circostanza simile, inoltre, bisogna verificare la composizione del suolo (e modificarla opportunamente per coltivarlo al meglio) e la presenza di sporcizia nella terra, dislivelli e ceppi di alberi.

Lo stesso vale per i suoli utilizzati per le attività agricole, i quali devono essere ripuliti ogni mese, e più di frequente nella stagione estiva. Questa volta però, è bene prestare attenzione durante i lavori di pulizia, per non rovinare le colture presenti.

Prima di effettuare la pulizia di un terreno agricolo è necessario valutare anche le dimensioni della proprietà. Il costo totale per questa operazione infatti, varia moltissimo a seconda di tale elemento.

Bisogna ricordare infine, che è meglio effettuare la pulizia di un terreno agricolo durante il periodo estivo, in quanto, in inverno, le operazioni possono risultare difficili a causa del gelo e delle intemperie.

Domande frequenti sulla pulizia di un terreno agricolo

Quando è necessario procedere alla pulizia di un terreno agricolo?

Pulire un terreno agricolo può essere necessario per diversi motivi. Tendenzialmente, tale intervento viene eseguito per rimuovere i materiali organici, come sterpaglie, rovi, fieno, rami e vegetazione secca, tuttavia, a volte, occorre svolgere una pulizia quando sono presenti rifiuti o materiali di qualsiasi altra natura. Oltre alla pulizia tradizionale dei terreni agricoli incolti, le aziende specializzate si occupano anche della disinfestazione derattizzazione di queste aree verdi e del corretto smaltimento dei materiali raccolti.

A chi rivolgersi per la pulizia del terreno agricolo?

Per pulire un terreno agricolo è necessario rivolgersi ad imprese specializzate nel settore, proprio perché, tali aziende, dispongono dei mezzi e degli strumenti idonei per poter effettuare un intervento completo. Eseguire in autonomia lavori come la potatura, la disinfestazione e la trinciatura (soprattutto senza impiegare prodotti e macchinari adatti), è complesso e faticoso, richiede molto tempo, ed è anche piuttosto pericoloso. Grazie all’aiuto dei professionisti, che operano seguendo tutte le norme di sicurezza, è possibile svolgere queste operazioni rapidamente e con risultati certi.

Quanto tempo è necessario per la pulizia accurata di un terreno agricolo?

In media, per pulire integralmente un terreno agricolo di piccole dimensioni, occorre lavorare qualche ora. Per quanto riguarda invece, le aree verdi piuttosto ampie, possono anche essere necessari interventi la cui durata varia da 1 giorno a una settimana. Naturalmente, tutto dipende dall’ampiezza della superficie da pulire e dalla disponibilità dei professionisti.

È possibile pulire un terreno agricolo senza danneggiare le piante con prodotti chimici?

Al contrario di quanto si pensi, eliminare le erbacce senza ricorrere a prodotti chimici dannosi è possibile. Per farlo, è sufficiente provvedere alla rimozione manuale di ogni vegetale infestante e nocivo per le coltivazioni, rinnovare il terreno (sostituendolo con un prodotto preparato ad hoc da professionisti), piantare altre tipologie di piante (in modo da non far nascere e crescere gli esemplari infestanti), provvedere alla pacciamatura, e infine, innaffiare soltanto la zona limitrofa in cui sono situate le piante coltivate.

Quanto costa pulire un terreno agricolo da vecchi alberi da frutto?

Il prezzo medio per pulire un terreno agricolo rimuovendo dei vecchi alberi da frutto di piccole dimensioni, è di circa 700€ (12 esemplari).

Quanto costa pulire un terreno incolto da 20 ceppi di albero?

Il prezzo medio per pulire un terreno agricolo da 20 ceppi di albero è di circa 1.200€.

Pulire e bonificare un terreno agricolo: cosa dice la legge?

Prima di iniziare qualsiasi tipo di intervento sul terreno agricolo acquistato, è necessario informarsi circa le normative e i regolamenti comunali in vigore, che possono riguardare, ad esempio, la bonifica del suolo, i lavori edili e i cambiamenti di destinazione d'uso.

Infatti, è possibile che il terreno sul quale si vuole intervenire con la pulizia, sia interessato da particolari vincoli a livello comunale, provinciale, regionale, nazionale e internazionale.

Per operazioni importanti come il disboscamento, esistono delle leggi internazionali specifiche. Il protocollo di Kyoto, infatti, sancisce le regole per la riduzione del riscaldamento globale attraverso una minore emissione di anidride carbonica nell’aria. Alla luce di ciò, operare un disboscamento non è un'impresa semplice e bisogna seguire delle regole precise.

Esiste, poi, il Piano per la conservazione di rocce e scavi, in determinate situazioni. Infatti l’art. 186 del D.lgs 152/06 prevede il riutilizzo di terre e rocce di scavo nello stesso processo che le ha prodotte, per la realizzazione di rinterri, riempimenti, rimodellazioni, miglioramenti fondiari o viari, recuperi ambientali e altre forme di ripristini e miglioramenti ambientali.

In ogni modo, prima di svolgere qualsiasi attività di bonifica di un terreno, è necessario e utile far svolgere uno studio approfondito del suolo, durante il quale il professionista potrà anche informare i committenti circa eventuali normative da rispettare.

Infine, è bene ricordare di chiedere informazioni al proprio Comune di residenza o ad altri organi competenti in materia, anche se si ha la necessità di smaltire i rifiuti, tra cui, alberi, potature, sporcizia, terra e sassi. Per fare ciò, infatti, è necessario seguire determinate procedure burocratiche, sempre a tutela dell’ambiente.

Gabriel Martín

Gabriel Martín

Gabriel Martín, SEO Specialist presso Habitissimo, è un appassionato del mondo digitale e in particolare del posizionamento organico sui motori di ricerca. Con competenze nel settore delle ristrutturazioni acquisite attraverso la sua esperienza personale, comprende le necessità e le sfide specifiche di questo settore.

Vedi profilo