Impresa o Professionista?Iscrizione gratis!Sei un'impresa o un professionista?Registrati gratis!»

habitissimo - Reformas y Servicios para el Hogar

Quanto costa la pulizia della casa?

16 €/hPrezzo medio

La pulizia della casa è un lavoro di manutenzione che può anche essere affidato ad un'impresa di pulizia. È bene confrontare i prezzi e affidarsi al professionista giusto.

Rango de precios indicado por los profesionales de pulizia casa: 7 € - 25 €

Richiedi preventivi ai migliori professionisti della tua zona

Questi prezzi sono indicativi e possono variare in base a fattori quali la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

In questa guida

Richiedi preventivi gratuiti e senza impegno ai professionisti della tua zona

Come funziona il servizio preventivi di habitissimo?

Grafico di persona che richiede il suo preventivo tramite cellulare1. Raccontaci del tuo progetto pulizia casa.
Persona richiedente un preventivo tramite il suo smartphone2. Confronta i migliori professionisti e aziende di pulizia casa.
Conversazione telefonica tra un professionista e un privato3. Potrai ottenere preventivi e assumere, se lo desideri, il professionista che più ti piace.
In meno di un minuto e gratis

Prezzi per le pulizie di casa

Tipo di pulizia PrezzoDettagli
Pulizia casa 50 mq80 €Pulizia vetri
Pulizia casa 150 mq150 €Aspirare e lavare pavimento
Pulizia casa 200 mq200 €Pulizia infissi e persiane
Pulizia casa 300 mq180 €Pulizia terrazzo
Pulizia casa 400 mq190 €Lucidare marmo
Come otteniamo i prezzi?

Come otteniamo i prezzi?

I prezzi che compaiono in questa Guida ai Prezzi provengono da informazioni reali che riceviamo dai nostri utenti privati ​​e professionali, confrontati e verificati da esperti del settore
+ 51.030richieste di preventivo di pulizia-casa
+ 479professionisti di pulizia-casa
+ 353recensioni verificate da pulizia-casa

Informazione utile

Le pulizie di casa non sono di per sé difficoltose da svolgere, ma possono richiedere l’intervento di personale specializzato in situazioni particolari, come al termine di lavori di ristrutturazione. Il costo medio per la pulizia integrale di una casa di 70 mq è di circa 100€.

  • 3 - 4 ore
  • Difficoltà: Media
arrow

Altri tipi di pulizie della casa

Pulizia della casa post CovidPulizia della casa post Covid

Attualmente, una delle tipologie più richieste di pulizie della casa, è quella relativa all’eliminazione del virus Covid-19. In particolare, per tale intervento, vengono impiegati trattamenti specifici, come ad esempio, quello a base di ozono. La sanificazione degli spazi domestici con l’ozono è molto efficace, poiché elimina fino al 98% di virus e batteri, inoltre, è anche sicura per la salute e non lascia alcun tipo di residuo (pertanto, non rovina le superfici).

Tale trattamento viene eseguito esclusivamente da esperti del settore, i quali, oltre a possedere prodotti e macchinari idonei, rispettano anche le disposizioni dell’ordinanza n. 5443 del 22 febbraio 2020 del Ministero della Salute (Polmonite da nuovo coronavirus Covid-19 – ulteriori informazioni e precauzioni ed indicazioni operative su utilizzo DPI).

Il costo medio per la realizzazione di un trattamento ad ozono in uno spazio di 80 mq è di circa 150€.

Pulizia della casa post lavori di ristrutturazionePulizia della casa post lavori di ristrutturazione

La pulizia post lavori di una casa è un intervento molto faticoso e complesso, in quanto, a differenza delle pulizie tradizionali, è necessario rimuovere residui di vernice, polveri, stucco ed altri materiali edili. Proprio per questo motivo, per effettuare tale operazione in modo semplice e rapido, è meglio rivolgersi a ditte specializzate, evitando il fai da te.

La prima fase della pulizia post ristrutturazione, consiste nell’aspirazione delle polveri e nell’eliminazione di residui solidi dalle superfici (come ad esempio, vernice, colla, malta e silicone). In seguito, si effettua il lavaggio e la sgrassatura di infissi, serrande, rivestimenti e serramenti, e, nel caso sia necessario, anche degli arredi. I passaggi finali sono la sanificazione degli ambienti (in particolare, le cucine ed i bagni), la pulizia degli spazi esterni e dei pavimenti, e l’eventuale spazzolatura di questi ultimi.

Il prezzo medio per la pulizia post lavori di un’abitazione di 100 mq è di circa 500€.

Consigli per scegliere la migliore impresa di pulizie

Richiedere dei preventivi

Innanzitutto, richiedete un preventivo per il servizio di cui avete bisogno. Diffidate da chi offre prezzi troppo bassi. Un’impresa di pulizie seria, professionale edaffidabile dispone di personale dipendente regolarmente retribuito ed assicurato ed adeguatamente formato, in modo da offrire un servizio di qualità. Si ricordi inoltre che il budget per un servizio approfondito e straordinario è differente da quello proposto per pulizie con cadenza settimanale, di natura ordinaria.

Valutare i servizi necessari

La valutazione preventiva è necessaria soprattutto per stabilire un budget di spesa e promuovere un intervento mirato: la pulizia della casa non si affronta allo stesso modo in ogni area e ogni camera e situazione richiedono materiali, prodotti e interventi differenti in base a quanto si necessita. Detergere una cucina o un bagno non è come pulire una camera da letto, gli stessi materiali da trattare saranno differenti e richiederanno dunque detergenti appropriati.

Servizi extra olte alla pulizia

Fate mente locale e considerate se, oltre ai servizi di pulizia e manutenzione della casa, avete bisogno anche di interventi diversi (stireria e lavanderia, ad esempio) e richiedete ad ogni impresa un elenco dettagliato dei servizi offerti. Valutate anche la frequenza con cui necessiterete dell'aiuto in casa. Potreste avere bisogno di interventi di pulizia settimanali, bisettimanali o occasionali, per le pulizie straordinarie.

Imprese e coperture assicurative

Scegliete ditte che dispongano di una copertura assicurativa contro furti ed infortuni. Richiedete espressamente di ricevere una copia di tale polizza obbligatoria per legge via posta elettronica e verificate che sia in corso di validità.

Per valutare la professionalità dello staff e la qualità dei prodotti e delle attrezzature adoperati, potete richiedere una dimostrazione di prova.

Detergenti ed ecosostenibilità

Spesso il risparmio non sinonimo di qualità o di identico servizio: in alcuni casi la qualità dei detrgenti può influire notevolmente su un budget di spesa proposta dalla ditta che si occuperà della pulizia della casa. La questione diventa ancora più delicata quando è espressamente richiesto dal committente l'utilizzo di prodotti ecosostenibili e che tutelino l'ambiente. Spesso si può raggiungere lo stesso risultato con prodotti eco-bio che strizzano l'occhio all'ambiente. In questo caso, qualora si fosse interessati a percorrere questa strada, basterà comunicare alla ditta interessata la propria preferenza per un uso parco di prodotti chimici (come la candeggina per esempio) a favore di sostanze naturali, come il bicarbonato, il percarbonato, la lisciva, antichi rimedi per detergere, disinfettare, sterilizzare, sgrassare assolutamente validi.

Prezzi per la pulizia della casa per città

CittàPrezzi
Romada 200€ a 400€
Milanoda 250€ a 550€
Bolognada 200€ a 400€
Napolida 200€ a 400€

Prezzi per la pulizia della casa in base alle città

Quanto costa pulire una casa a Roma?

Le tariffe delle ditte di pulizia che operano nei comuni di Roma e dintorni sono simili a quelle delle altre regioni. Per pulire una casa di 150 mq a Roma, infatti,il costo medio è di circa 200€. Tale cifra si riferisce all’aspirazione e al lavaggio dei pavimenti.

Quanto costa pulire una casa a Milano?

I costi relativi alla pulizia delle case situate nei comuni dell’hinterland milanese risultano leggermente più elevati rispetto a quelli delle altre regioni italiane. Per la pulizia integrale di una villa di 80 mq situata a Milano, ad esempio, il costo medio è di circa 600€.

Quanto costa pulire una casa a Bologna?

Le tariffe delle imprese di pulizia che operano nei comuni bolognesi sono pressoché in linea con quelle delle altre regioni centrali italiane. Per la pulizia dei vetri di una casa di 90 mq situata nella città di Bologna, ad esempio, il costo medio è di circa 100€.

Quanto costa pulire una casa a Napoli?

Il prezzo medio per pulire una casa a Napoli è di circa 200€. Naturalmente, la cifra varia a seconda del tipo di lavoro da svolgere: in questo caso, il preventivo si riferisce alla sola pulizia di infissi e persiane.

Domande frequenti circa la pulizia di una casa

Quanto costa la pulizia di una casa di 200 mq (tutto compreso)?

Il prezzo medio per la pulizia integrale di una casa di 200 mq è di circa 1.500€.

Preventivi e listino prezzi per la pulizia della casa

Il costo medio per la pulizia di una casa varia in funzione di alcuni elementi, come ad esempio, le tariffe dei professionisti, la metratura del locale in cui lavorare e la tipologia di interventi da svolgere.

Di seguito si elencano alcuni esempi di preventivi, i cui prezzi cambiano in base alle dimensioni delle abitazioni da pulire.

  • prezzo per pulizia casa di 120 mq: circa 1.000€;
  • esempio preventivo pulizia appartamento di 40 mq: costo medio di circa 320€;
  • preventivo pulizia appartamento di 90 mq: prezzo medio di circa 720€;
  • preventivo pulizia casa di 150 mq: costo medio di circa 1.200€;
  • prezzi pulizia appartamenti di 30 mq: circa 240€.

I prezzi indicati sono relativi alla pulizia integrale delle abitazioni.

Il piano ideale da seguire per le pulizie di casa

Arieggiare i locali

Lo schema ideale da seguire quando si fanno le pulizie di casa parte da un'operazione che sembra banale:  arieggiare adeguatamente i locali. Può sembrare scontato, ma aprire le finestre e areare spesso i locali è fondamentale non solo per eliminare gli odori sgradevoli ma anche e soprattutto per evitare l’accumulo di polvere e umidità. Prima di avviare qualunque tipo di pulizia, l'apertura delle finestre permette anche di far asciugare più in fretta gli ambienti detersi e lasciar disperdere gli odori chimici diffusi dalla pulizia.

Camere da letto

Pulire la casa implica anche una certa cura nel rimettere in ordine tutto quello che non è al suo posto, questo permette alle superfici di essere sgombre e facilmente pulibili. Nelle camere da letto è fondamentale riporre ogni indumento nell'armadio, liberare la stanza da oggetti non appartenenti a quell'ambiente e sgombrare il letto da lenzuola sporche perché possano essere sostituite. La pulizia approfondita di una camera da letto non può prescindere dalla rimozione della polvere dall'armadio e da eventuali lampadari, per cui sarà necessaria una scala.

Cucina

La pulizia di una cucina non può mai prescindere da un'approfondita attenzione all'area cottura: i fornelli, la superficie del piano di lavoro, le piastrelle restrostanti il piano cottura e il lavello, la cappa e tutti gli elettrodomestici. La pulizia del forno e del frigo occupano un posto d'onore in questo caso perché conservano e cucinano i cibi, quindi la corretta igiene di questi pezzi risulta importante anche da un punto di vista sanitario. Per portare a termine questo tipo di detersioni sarà necessario soprattutto un tipo di prodotto: uno sgrassatore. Che sia a base naturale (come aceto o sapone di marsiglia) o che sia chimico, sgrassare è un'operazione importante per avere una cucina pulita.

Soggiorno

Quest'area della casa richiede un tipo di pulizia meno invasiva, l'importante è senza dubbio spolverare e mantenere ordinate le superfici. In questo caso una cura particolare va prestata al divano e a eventuali tappeti. Per rimuovere batteri, polvere e acari si potrà sfruttare il potere del vapore, il miglior alleato (anche dell'ambiente) quando si desidera detergere e al tempo stesso disinfettare una superficie in tessuto.

Stanza da bagno

Il bagno, come pure la cucina, è una stanza in cui la pulizia non può essere che approfondita e accurata, ne va dell'igiene. In questo caso i detergenti più appropriati devono soprattutto disinfettare. Una volta rimossa la polvere, il miglior consiglio è quello di utilizzare acqua calda, candeggina e olio di gomito. La stanza da bagno è anche quella che ospita il box doccia. In questo caso, oltre che disinfettare, sarà opportuno rimuovere il calcare, soprattutto dalle porte in vetro, perché possano tornare a splendere.

Pulizia di vetri e specchi

La pulizia delle superfici in vetro richiede una certa cura e dedizione, soprattutto se non si tratta solo di rimuovere macchie di sporco e polvere ma si ha come obbiettivo lasciar brillare le superfici. Il vetro va detrso con prodotti specifici e materiali adatti perché non lascino aloni.

Pulizia di pavimenti e piastrelle posate a parete

I pavimenti devono essere detersi sempre alla fine di tutto. Quando tutte le altre superfici sono state spolverate e pulite, allora si chiude la pulizia con il lavaggio del pavimento, che chiaramente seguirà la regola madre del rispetto del materiale: pochissima acqua per il pavimento in legno, detergenti privi di anti calcare per le superfici in marmo e prodotti delicati per il cotto. Oltre a ciò, è bene effettuare regolarmente anche la pulizia delle piastrelle a parete.

Gabriel Martín

Gabriel Martín

Gabriel Martín, SEO Specialist presso Habitissimo, è un appassionato del mondo digitale e in particolare del posizionamento organico sui motori di ricerca. Con competenze nel settore delle ristrutturazioni acquisite attraverso la sua esperienza personale, comprende le necessità e le sfide specifiche di questo settore.

Vedi profilo

Valuta questa guida

Nota media: 4.5435 voti presi