Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di rimuovere albero caduto online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di rimuovere albero caduto dai migliori professionisti.

Prezzo di Giardinieri

Quanto costa un lavoro di Giardinieri?

Il prezzo medio è di

938 €
Da 100 € Prezzo più basso per la categoria: rimuovere albero caduto
Fino 3.200 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di rimuovere albero caduto

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

I diversi modi in cui può essere caduto un albero da rimuovere

Albero sradicato

Albero sradicato

Ci sono diversi metodi di lavoro per rimuovere un albero caduto, in base, ovviamente, alla modalità della sua stessa caduta. Nel caso in cui gli alberi siano stati sradicati del tutto, specialmente se grandi, non dovete mai tagliarli a partire dalla testa, in quando si rischia che le radici rimbalzino nella vostra direzione.

In questo caso specifico, la cosa migliore è lavorare su tutto l’albero con una motosega, in modo da rilasciare qualunque tensione ancora sussistente nell’albero prima di arrivare alle radici così da non avere problemi. Iniziate prima con la sramatura, verificando se l’albero è in tensione o meno, per poi iniziare a tagliare tutto il tronco.

Fonte dell’immagine in: mattinopadova.it

Albero caduto pendente

Albero caduto pendente

La rimozione di un albero caduto in modo da essersi spezzato o con cime o altre parti di esso che pendono è un altro grosso problema. Specialmente perché, nel caso in cui cada vicino ad un immobile e la parte pendente sia molto vicina, ci si ritrova fondamentalmente intrappolati in casa/ufficio o altrove per evitare problemi e perché ci si preoccupa che la parte pendente potrebbe sempre cedere.

In questo caso, bisogna necessariamente chiamare vigili del fuoco (nel caso in cui ci si ritrovi in un immobile bloccato) o ditte di boscaioli professionisti qualificati, in quanto è un lavoro pericoloso anche per chi lo effettua.

In questi casi, bisogna iniziare andando a tagliare la cima dell’albero, in modo che sia semplice ruotarla e abbatterla con l’aiuto di un gancio o una cinghia, collegata ad una macchina che tiri la parte spezzata e/o pendente.

Una volta eliminata la parte pendente dell’albero, potete tranquillamente andare ad eliminare il ceppo con operazioni classiche, ma bisogna sempre stare attenti, in quanto la caduta è molto repentina e potrebbe rimbalzare e provocare altri danni molto seri.

Fonte dell’immagine in: ilmessaggero.it

Albero spezzato verticalmente

Albero spezzato verticalmente

Nel caso in cui, infine, bisogna rimuovere un albero caduto che si è spezzato verticalmente, bisogna preoccuparsi solo della parte spezzata, in quanto il resto dovrebbe essere solido. Ovviamente, è sempre meglio controllare, così da esserne sicuri.

Fonte dell’immagine in: corrieresalentino.it

Informazione utile
  • La tempistica e la difficoltà di rimuovere un albero caduto varia molto dalla difficoltà del caso in questione, ed è per questo che bisogna contattare degli esperti professionisti il più presto possibile in quanto dovranno, prima di tutto, realizzare un sopralluogo per controllare se la caduta dall’albero abbia o meno comportato una situazione di rischio.

    Oltretutto, il sopralluogo sarà anche necessario per controllare se ci sono o meno le già citate vie di fuga, ossia se la caduta dell’albero abbia bloccato o stia per bloccare un’uscita o un qualsiasi passaggio verso l’esterno. 

  • Tempistiche: medie
  • Difficoltà: Media

Come rimuovere un albero nel caso sia caduto vicino ad un immobile

Gli strumenti da utilizzare per la rimozione di un albero caduto

Motosega: Si tratta della classica sega meccanica portatile dotata di motore, solitamente a scoppio, che viene spesso utilizzata per: tagliare alberi, in mano a boscaioli o vigili del fuoco; aprire varchi in strutture sigillate e pericolanti etc. Un tipico strumento per la rimozione di alberi caduti. Ci sono anche motoseghe speciali, come quelle dei vigili del fuoco, con lame in Widia per il taglio del metallo, ma, per il vostro caso specifico, basteranno delle motoseghe per il legno. Ovviamente, dovrete stare attenti al taglio e alla posizione dell’albero caduto, in quanto potrebbe, poi, cedere. 

Cuneo di abbattimento: solitamente serve per l’abbattimento degli alberi, e non nelle operazioni di rimozione di alberi caduti, ma è uno strumento che potrebbe sempre tornare utile. Si tratta di un cuneo, appunto, che viene infilato nel taglio dell’albero prodotto dalla motosega in modo da poter imprimere molta forza, grazie alla fisica, e poter abbattere definitivamente un albero o spezzarne un tronco. 

Barra frenante: Elemento essenziale sia nell’abbattimento di alberi che nella rimozione di alberi caduti, serve per poter aumentare il controllo nella direzione e nella caduta degli alberi, in modo di non rischiare di danneggiare alcunché mentre si operano questo tipo di lavori delicati, specialmente nel caso in cui ci siano immobili nelle vicinanze. 

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

9 persone hanno chiesto preventivi per rimuovere albero caduto

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..