Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di riscaldamento a battiscopa online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di riscaldamento a battiscopa dai migliori professionisti.

Prezzo di riscaldamento a battiscopa

Quanto costa un lavoro di riscaldamento a battiscopa?

Il prezzo medio è di

26.917 €
Da 4.500 € Prezzo più basso per la categoria: riscaldamento a battiscopa
Fino 80.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di riscaldamento a battiscopa

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Costi per riscaldamento a battiscopa

Tipo di lavoro Prezzo Dettagli
Riscaldamento a battiscopa casa 9.000 €100 m²
Riscaldamento a battiscopa monolocale 4.500 €50 m²
Riscaldamento a battiscopa villa 17.000 €200 m²
Riscaldamento a battiscopa appartamento 11.000 €150 m²
Riscaldamento a battiscopa ufficio 40.000 €500 m²
Riscaldamento a battiscopa ristorante/bar 80.000 €1.000 m²

I prezzi sono orientativi e possono variare in funzione di vari fattori a seconda del tipo di lavoro

Informazione utile
  • I prezzi per la posa del riscaldamento a battiscopa variano in base al materiale. In media il costo è 4.000€ per una casa di 100 mq.

  • 1 settimana circa
  • Difficoltà: media

Quanto costa un impianto di riscaldamento a battiscopa?

Esempi di costi per  l'installazione del riscaldamento a battiscopa

Esempi di costi per l'installazione del riscaldamento a battiscopa

L'installazione di un impianto di riscaldamento a battiscopa ha un costo medio di 120 € per metro lineare

Ecco alcuni esempi di costi finali per l’installazione in base alla metratura dell'edificio:

  • Casa di 70 mq: 4.000 €
  • Casa di 100 mq: 4.800 €
  • Casa di 120 mq: 6.200 €
  • Casa di 200 mq: 7.200 €

L’installazione non è molto complessa in confronto, ad esempio, a quella dei pavimenti radianti che richiedono il rifacimento della pavimentazione. In questo caso le tubature si installano lungo le pareti perimetrali proprio dove è posizionato normalmente il battiscopa, per questo sarà necessario praticare dei fori nelle pareti.

Per prima cosa l’installatore esegue l’installazione dei collettori in base ai calcoli eseguiti per conoscere il fabbisogno energetico dell’edificio e stabilire come dimensionare l’impianto. Il collettore ha la funzione di distribuire l’acqua calda, proveniente dalla caldaia o altro generatore, alle tubazioni facenti parte dell’impianto.

Le tubazioni saranno portate ad ogni ambiente all’altezza giusta per consentire il fissaggio con quelli inseriti nel battiscopa. 

Si fissa alla parete prima il profilato posteriore del battiscopa a cui saranno agganciati i tubi e dopo la posa dell’impianto sarà chiuso con la parte anteriore. Le dimensioni sono leggermente superiori a quelle di un normale battiscopa, ma l’ingombro non è eccessivo.

L’installatore si occuperà poi dell’installazione e del collegamento con i termostati da cui sarà possibile regolare la temperatura di ogni ambiente.

Ecco un analisi più dettagliata dei costi necessari per realizzare l’installazione dell’impianto di riscaldamento a battiscopa:

  • manodopera tecnico impiantista: 40 € /h
  • battiscopa radiante: può essere fatto in pvc o legno ed ha delle lamelle nella parte alta dalle quali fuoriesce il calore. Ha già incluse tutte le componenti per il suo funzionamento che sono tubazioni, batteria, staffe e minuteria necessaria per il fissaggio. Il costo del materiale è di circa 100 € per metro lineare.
  • isolamento dei muri: il battiscopa radiante funziona per irraggiamento. Le pareti vengono riscaldate per convezione e restituiscono il calore alla stanza per irraggiamento. Affinché questa loro funzione possa essere ottimale devono essere opportunamente isolate. È possibile realizzare un cappotto esterno che protegge l’intera abitazione anche da eventuali ponti termici ed ha un costo di installazione di circa 45 €/mq. Un altra tipologia di isolamento che è possibile eseguire mediante il riempimento della camera d’aria dei muri perimetrali (se presente) è l’insufflaggio di materiali come poliuretano espanso o cellulosa per un costo compreso tra 10 €/mq e 15 €/mq, a seconda del materiale e dello spessore utilizzato. In alternativa si può realizzare un cappotto termico interno installando pannelli in materiale coibente direttamente dall’interno per un costo di circa 10 €/mq.

Domande frequenti sul riscaldamento a battiscopa

Quando è meglio optare per il riscaldamento a battiscopa?

Il riscaldamento a battiscopa è una soluzione poco invasiva a livello estetico e non necessita di opere murarie.

Quali sono i limiti del riscaldamento a battiscopa?

Non è adatto a tutti i tipi di pavimenti, come ad esempio parquet o gres porcellanato. Inoltre la presenza di mobili ingombranti può ridurre l'efficacia del riscaldamento. 

Qual è la differenza tra riscaldamento a battiscopa e a pavimento?

Come prima cosa il tipo di installazione, in quanto è facile e non invasiva quella del riscaldamento a battiscopa rispetto a quella del riscaldamento a pavimento. Infatti nel caso del riscaldamento a pavimento, l'installazione può essere effettuata solo in caso di ristrutturazione totale dell'immobile.

Quali sono gli svantaggi del riscaldamento a battiscopa?

E' adatto ad ambienti piccoli, in quanto in quelli più grandi il calore potrebbe non essere uniforme. Inoltre non si possono mettere mobili alle pareti, in quanto andrebbero ad ostacolare l'azione del riscaldamento. Infine non è adatto a tutte le pavimentazioni, soprattutto quelli in legno che potrebbero presentare problemi.

Vantaggi e svantaggi del riscaldamento a battiscopa

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 3.9 stelle

7 punteggi dati

255 persone hanno chiesto preventivi per riscaldamento a battiscopa

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..