Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di ristrutturare bar online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di ristrutturare bar dai migliori professionisti.

Prezzo di Ristrutturazione Locali Commerciali

Quanto costa un lavoro di Ristrutturazione Locali Commerciali?

Il prezzo medio è di

25.291 €
Da 1.500 € Prezzo più basso per la categoria: ristrutturare bar
Fino 150.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di ristrutturare bar

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Ristrutturare un bar: 6 lavori per rinnovare un locale

Dipingere bar

Dipingere bar

Uno dei lavori più comuni e semplici da realizzare per rinnovare un bar è senza dubbio quello della tinteggiatura. Infatti un locale con le pareti sia interne che esterne rifinite e in buono stato, non solo riescono a creare subito l’impressione di un ambiente nuovo e curato, ma possono contribuire a valorizzare lo spazio. Attenzione però alla scelta dei colori, questi infatti devono essere adatti sia alla grandezza del bar che all’arredamento.

Fonte dell’immagine in: Foto.habitissimo.it

Illuminazione bar

Illuminazione bar

Un’illuminazione adeguata è sicuramente una carta vincente che non può mancare quando si decide di ristrutturare un bar. Infatti la luce deve offrire una corretta illuminazione alla clientela e creare l’atmosfera giusta in base alla tipologia di bar e di target che lo frequenta. Attualmente è possibile scegliere tra varie soluzioni che si adeguano perfettamente ai diversi stili scelti per arredare il proprio bar, risparmiando ad esempio con luci a led.

Fonte dell’immagine in:bardelfico.com

Pavimento bar

Pavimento bar

Il pavimento all’interno di un locale commerciale è un elemento molto importante e uno di quelli maggiormente sottoposti ad usura a causa dell’intenso calpestio. Avere una pavimentazione che appaia pulita e splendente sicuramente contribuisce a trasmettere un senso di cura dell’ambiente. La scelta può essere quella o di cambiare il vecchio pavimento, se ormai ha fatto il suo tempo, oppure pensare di provvedere a rinnovare e lucidare quello esistente.

Fonte dell’immagine in:robertosibilano.it

Porte e finestre bar

Porte e finestre bar

Le porte e le finestre possono essere oggetto di interventi quando si deve ristrutturare un bar, dato che questi elementi devono essere perfettamente funzionanti, a norma e garantire un adeguato isolamento termico ed acustico. Il mercato offre la possibilità di scegliere tra diversi design e materiali che meglio si adattano all’arredamento di un locale e anche alle esigenze che si vogliono soddisfare anche in termini di spesa economica.

Fonte dell’immagine in:yellowtrace.com

Insonorizzazione bar

Insonorizzazione bar

L’insonorizzazione per un’attività commerciale è fondamentale, sia per garantire alla propria clientela una permanenza all’interno del proprio bar che sia piacevole e non disturbata da eccessivi rumori o riverberi, sia per rispettare la tranquillità del vicinato dove è posizionato il bar. Questo può essere realizzato mediantel’insonorizzazione di pareti e soffitti del bar adottando l’suo di vari materiali adatti allo scopo.

Fonte dell’immagine in:youandhome.it

Isolamento termico bar

Isolamento termico bar

Avere un locale correttamente riscaldato è importante per accogliere i propri clienti al meglio, soprattutto nei periodi caldi e in quelli freddi. Oltre ad installare adeguati sistemi di riscaldamento e raffrescamento, la prima operazione da fare nel ristrutturare il bar è quella di realizzare l’isolamento termico. Questo intervento deve essere effettuato prima di tutto sui pavimenti del locale e anche alle pareti se è necessario.

Fonte dell’immagine in:obica.com

Informazione utile
  • Per eseguire ristrutturare un bar è sempre meglio contattare un progettista, in grado di suggerire lo stile più adatto al locale, i materiali, i colori delle pareti, l’illuminazione, basandosi soprattutto sul target della clientela. E’ consigliabile inoltre richiedere più preventivi prima di decidere e di non perdere di vista il budget di partenza.

  • 1-2 mesi
  • Difficoltà: Alta

Consigli per chi desidera ristrutturare il proprio bar

Ristrutturare un bar passo a passo

Ristrutturare un bar: permessi ed incentivi

Prima di iniziare la ristrutturazione di un bar, è necessario presentare alcuni permessi in Comune, che possono essere, in base ai regolamenti locali, la SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) o il CIL (Certificazione Inizio Lavori). La presentazione deve essere svolta da un tecnico iscritto all’ Albo, che potrà essere il designer che si occupa dell’elaborazione del progetto.

Per quanto riguarda gli incentivi, la detrazione Irpef al 50% è prevista solo per i lavori di ristrutturazione eseguiti su immobili avente funzione residenziale, quindi non per le attività commerciali; solo il Bonus del 65%, che riguarda i lavori di riqualificazione energetica (ad esempio sostituzione della vecchia caldaia con una a condensazione) si applica a tutti gli immobili, indipendentemente dalla loro destinazione.

In ogni caso prima di ristrutturare il proprio bar è consigliabile reperire notizie in merito agli incentivi in vigore al momento di inziare i lavori, essendo questi soggetti a possibili modifiche.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

1.229 persone hanno chiesto preventivi per ristrutturare bar

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..