Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di ristrutturazione lastrico solare online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di ristrutturazione lastrico solare dai migliori professionisti.

Prezzo di Ristrutturazione Casa

Quanto costa un lavoro di Ristrutturazione Casa?

Il prezzo medio è di

19.011 €
Da 5.000 € Prezzo più basso per la categoria: ristrutturazione lastrico solare
Fino 40.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di ristrutturazione lastrico solare

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

I lavori di ristrutturazione del lastrico solare: quanto costano e quali sono?

Ristrutturazione del manto impermeabilizzante

Ristrutturazione del manto impermeabilizzante

In presenza di infiltrazioni occorre prima di tutto accertarsi della presenza di uno strato impermeabilizzante, lo stato delle giunzioni del pavimento e il fissaggio di quest’ultimo. Se la portata del danno è ingente, bisognerà prendere in considerazione la possibilità di rimuovere la pavimentazione e ricostruire il manto impermeabilizzante. Per questo lavoro si può scegliere di intervenire utilizzando dei materiali isolanti che tra i più comuni troviamo la guaina ardesiana o i classici materiali polimerici. Allo stesso tempo però, si può valutare la ricostruzione del massetto cementizio, nel caso in cui dovesse anch’esso presentare dei problemi. Nulla toglie poi che, nel caso la pavimentazione non riporti alcun danno, si possa decidere ristrutturare il lastrico solare per impermeabilizzarlo realizzando lo strato impermeabile proprio sopra di essa. Quanto costa avviare la ristrutturazione del manto impermeabilizzante?

  • Un rotolo di guaina ardesiata dello spessore medio di 4mm ha un costo di 5€/mq

Il rifacimento del manto cementizio ha un costo variabile determinato dalle dimensioni delle superfici su cui posare il massetto e dal tipo di massetto che si intende far realizzare.

  • Per il massetto tradizionale si possono spendere in media  15 €/mq, mentre un massetto alleggerito costa dai 8€ ai 24€/mq, a seconda dei materiali di alleggerimento impiegati.
Ristrutturazione della pavimentazione del lastrico solare

Ristrutturazione della pavimentazione del lastrico solare

Una volta risolto il problema delle infiltrazioni e reso impermeabile il manto sottostante al pavimento, si ha la possibilità di scegliere una soluzione per ristrutturare il pavimento del lastrico solare. Di solito però i pavimenti dei lastrici solari sono costituiti principalmente da uno strato che è formato da una guaina bituminosa ardesiata. La scelta più diffusa ricade proprio su questo materiale in quanto è un materiale che riesce a garantire un alto livello di impermeabilizzazione, riuscendo quindi a salvaguardare la soletta che di solito viene posta al di sotto di esso. Creare un ulteriore strato su di esso può essere molto problematico in caso di infiltrazioni, in cui occorrerà rimuovere entrambi i livelli. Per questo motivo, si consiglia di optare per un cosiddetto pavimento galleggiante che consente una facile rimozione in caso di necessità. Quali  sono i costi da sostenere?

  • La guaina bituminosa è venduta in rotoli da 10 mq ad un prezzo che varia dai 2,5€ ai 3€ al mq.
  • Un pavimento in legno galleggiante può costare dai 20€ ai 90€/mq.
Ristrutturazione dell’isolamento termico

Ristrutturazione dell’isolamento termico

Alle volte è necessario effettuare una ristrutturazione sul lastrico solare per assicurare la giusta coibentazione e ridurre in maniera drastica le dispersioni di calore. Solitamente si procede con un tipo di lavoro che prevede la creazione di ciò che viene chiamato “tetto a rovescio”. Questo perché a seguito di questa operazione, si va a modificare l’ordine degli strati rispetto alle coperture calpestabili. Quindi si partirà dal massetto, si applicherà la guaina impermeabilizzante, si realizza lo strato isolante, viene creato lo strato di separazione in tessuto non tessuto, infine si posa lo strato superficiale in ghiaia, piastrelle o ciò che si è scelto. I materiali che vengono utilizzati per formare lo strato isolante sono generalmente la lana di vetro, le fibre di vetro o la lana di roccia. Il loro costo è il seguente:

  • Lana di roccia: 3€-7€ Euro/mq
  • Fibre di vetro o lana di vetro: 3€-5€/mq
Ristrutturazione per realizzare un giardino pensile

Ristrutturazione per realizzare un giardino pensile

Grazie alla delibera n. 1/2014, del Comitato per lo sviluppo del verde pubblico, oggi è possibile creare un giardino pensile su un lastrico solare. Inoltre è prevista anche una detrazione fiscale che è prevista per quegli interventi che mirano a migliorare le prestazioni energetiche delle unità immobiliari. Con una ristrutturazione del lastrico solare mirato alla costruzione di un giardino pensile, si dovrà provvedere a creare un sistema che non permetta il contatto del terreno da piantumare con la guaina bituminosa o la pavimentazione del lastrico solare. Si possono utilizzare degli elementi di plastica rigenerata da collocare alla base. Essi rappresentano la soluzione più adatta poiché sono dotati di piedini che poggiano sulla superficie del lastrico solare e al di sotto si crea uno spazio dove verranno installate le tubazioni di irrigazione. Per realizzare un giardino pensile intensivo chiavi in mano la spesa da sostenere varia tra i 55€ e i 200€/mq.

Informazione utile
  • Quando si deve affrontare una ristrutturazione del lastrico solare è bene rivolgersi esclusivamente ad un professionista per non incorrere in gravi e pericolosi errori.

    Il costo di una ristrutturazione di un lastrico solare è variabile a seconda del tipo di lavoro da effettuare:

    • nel caso di impermeabilizzazione, se si utilizza una guaina ardesiata in poliestere, il prezzo di un rotolo è di circa 5€/mq.
    • per un rifacimento completo, provvisto di pavimentazione, bisogna prevedere un costo dai 105€ ai 110€ al mq.
  • Circa una settimana
  • Difficoltà: Medio-alta

Alcune domande sul lastrico solare e la sua ristrutturazione in condominio

Qual è la differenza principale tra lastrico solare e terrazzo?

Con il termine “lastrico solare” si vuole indicare nello specifico la porzione di edificio che è adibita a svolgere il ruolo di tetto. Al contempo però vi è la possibilità di poter calpestare la superficie. Infatti stando all’articolo 117 del Codice Civile, questo punto viene considerato come spazio che prevede una proprietà comune ad uso esclusivo, di proprietà esclusiva oppure di proprietà ed uso comune.

Secondo la giurisprudenza infatti, il lastrico solare riveste principalmente il compito di copertura dell’edificio di cui ne è parte integrante, sia sotto il profilo materiale che quello giuridico. Nel caso della terrazza invece, si riconosce questo tipo di costruzione non solo sulla sommità dei vani ma anche sullo stesso piano di altri, in cui non funge tanto da copertura delle verticali degli edifici ma piuttosto fornisce un affaccio. 

È possibile trasformare un lastrico solare in un terrazzo con la ristrutturazione?

Sì, in linea di massima è possibile convertire un lastrico solare in un terrazzo. Tuttavia si deve sempre seguire ciò prescrive la norma presente nel Regolamento Edilizio del proprio comune di appartenenza e il Codice Civile riguardo la tipologia e la posizione del parapetto. 

Prima di dare inizio ai lavori per la sua trasformazione bisogna munirsi della CIAL, la comunicazione di inizio attività libera, che può essere scaricato dal sito internet dell’ufficio tecnico del comune di appartenenza. Ad esso il tecnico incaricato dovrà aggiungere una rappresentazione grafica dell'opera e una descrizione in una relazione tecnica asseverata.

Ci sono detrazioni fiscali previste per la ristrutturazione del lastrico solare in condominio?

La ristrutturazione di un lastrico solare condominiale è un lavoro dai costi piuttosto importanti. Per questo motivo torna utile sapere che sono previste delle detrazioni fiscali di cui poter beneficiare, le quali ammontano al 65%.

Per poter godere di tali detrazioni è obbligatorio provvedere essenzialmente al rifacimento del lastrico solare per migliorare la coibentazione, in cui la trasmittanza termica è inferiore o uguale ai valori che sono indicati nella tabella del D.M. del 26 gennaio 2010. Inoltre bisogna mostrare tutta la documentazione necessaria.

E' consigliato, al momento in cui si avvia la ristrutturazione, controllare se ci sono aggiornamenti relativi alla Legge di Bilancio per quantificare l'effettiva detrazione alla luce dell'anno in corso.

I materiali per i pavimenti di un lastrico solare e i loro costi

La ripartizione delle spese di ristrutturazione di un lastrico solare

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

68 persone hanno chiesto preventivi per ristrutturazione lastrico solare

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..