Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
Richiedi un preventivo gratuitamente In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi preventivi per ristrutturazioni a Torino online. Riceverai diversi preventivi da confrontare dai migliori professionisti di ristrutturazioni a Torino.Servizio completamente gratuito e senza impegno.

Prezzo di ristrutturazioni a Torino

Quanto costa un lavoro di ristrutturazioni a Torino?

Il prezzo medio è di

18.990 €
Da 1.380 € Prezzo più basso per la categoria: ristrutturazioni
Fino 58.600 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di ristrutturazioni

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Ristrutturazioni a Torino: informazioni utili

Devi tinteggiare le pareti o cambiare i pavimenti della tua casa? Stai pensando di rinnovare il bagno oppure quello che ti serve sono infissi più nuovi? Quando si decide di effettuare una ristrutturazione per la propria casa di Torino, bisogna capire di quale cifra economica si dispone ed avere le idee ben chiare su cosa si desideri esattamente realizzare: ristrutturazione ordinaria o straordinaria?

Il primo caso riguarda tutte quelle attività di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture, come risistemare il bagno, la cucina, sostituire le piastrelle e i pavimenti o tinteggiare le pareti. Se i lavori di ristrutturazione sono, invece, straordinari e prevedono l’abbattimento di muri, l’inserimento di una scala interna o la risistemazione di un solaio, è indispensabile la consulenza di un professionista: geometra, architetto o ingegnere affinché prepari la documentazione necessaria per richiedere l’autorizzazione dei lavori al Comune, firmare i progetti, verificarne la fattibilità e assumerne la direzione dei lavori.

In ogni caso è sempre consigliabile chiedere l’aiuto di un esperto che sappia ascoltate le esigenze, trovare la soluzione architettonica più idonea, rispettando il budget indicato e guidando i clienti nella scelta di ogni singolo dettaglio, indirizzandoli verso le scelte più giuste.

Il primo passo da fare è capire lo stato degli impianti, la struttura della casa e le condizioni del tetto. Questi sono i lavori che costano di più. Poi bisogna valutare le priorità in base alla propria disponibilità economica: quali sono i lavori più urgenti? Quali si possono rimandare? Il costo finale, infatti, sarà il risultato della moltiplicazione di fattori come: tipologia dell’immobile, superficie, materiali utilizzati, complessità dei lavori in funzione del tipo di progetto, delle finiture e della complessità dell'insieme.

Ma come scegliere l’impresa giusta? Di solito ci si affida al passaparola, seguendo il consiglio di amici, parenti o conoscenti che già hanno effettuato dei lavori di ristrutturazione a Torino. C’è un modo per arrivare preparato alla lettura dei preventivi? Quando si valuta un preventivo bisogna fare molta attenzione al dettaglio in cui scendono, capire cosa realmente comprendono e cosa invece no, e valutare molto bene gli extra, il cui costo potrebbe risultare davvero alto.

Decidere di affidarsi a più artigiani o piccole imprese, nel tentativo di limitare i costi, indipendenti l’uno dall’altro, potrebbe provocare problemi di coordinazione dei lavori, di approvvigionamento e di consegna di tutti i materiali e ritardo, quindi, nella chiusura del cantiere. Infatti, è sempre consigliabile incaricare un’unica impresa edile di Torino per i lavori di ristrutturazione, che sia in grado di offrire un lavoro completo, che si ponga come unico referente nei confronti dei clienti e che risponda di tutto: dell’organizzazione, del coordinamento e dei controlli in opera.

26.277 persone hanno chiesto preventivi per ristrutturazioni a Torino

Preventivi per categoria
Preventivi relazionati