Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di rivestire facciata con monocappa online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di rivestire facciata con monocappa dai migliori professionisti.

Prezzo di rivestire facciata con monocappa

Quanto costa un lavoro di rivestire facciata con monocappa?

Il prezzo medio è di

3.875 €
Da 3.000 € Prezzo più basso per la categoria: rivestire facciata con monocappa
Fino 5.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di rivestire facciata con monocappa

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Costi per rivestire facciata con monocappa

Tipo di lavoro Prezzo (100mq)
Rivestire facciata con doppio strato 4.000 €
Rivestire facciata con monocappa 5.000 €
Rivestire facciata con intonaco colorato 3.500 €
Rivestire facciata con calcestruzzo 3.000 €

I prezzi sono orientativi e possono variare in funzione di vari fattori a seconda del tipo di lavoro

Informazione utile
  • Solitamente è consigliato, quando si vuole rivestire una facciata con intonaco monostrato, utilizzarne uno premiscelato. Questo perché presenta al suo interno tutte le caratteristiche tecniche e gli elementi di cui, un rivestimento simile, ha bisogno. Inoltre, il vantaggio sta anche nel costo che, per questa tipologia di intonaci, è sensibilmente minore ad altri in commercio. Infatti l’acquisto separato di sabbia, cemento, malta e altri materiali che compongono l’intonaco monocappa può essere più dispendioso e, inoltre, se si acquista il materiale già sapientemente miscelato si avrà la certezza che si avrà a che fare con una composizione standard, con la quale non si avranno problemi in fase di rivestimento. 

  • Da 1 a 3 giorni
  • Difficoltà: Medio Alta

Cos'è la malta monocappa?

Si tratta di un tipo di rivestimento per esterni, per la rifinitura delle facciate. Se  vuoi realizzare questo lavoro, devi assumere un professionista che applicherà il prodotto con le adeguate apparecchiature.

Con questa tecnica si applica facilmente uno  stato umido che presenta una serie di vantaggi quali alta aderenza, maggiore resa, buona capacità di ritenzione dell'acqua, ecc.

Quali tipi di rifiniture ci sono?

Le rifiniture che possono essere eseguite sulla superficie di queste malte sono molto diverse, possiamo distinguere tra:

  • Rifinitura lavorata: lo strato monocappa viene lasciato indurire per un certo periodo di tempo, in base alle condizioni ambientali. Poi si raschia fino ad ottenere l'effetto desiderato. Infine si spazzola per rimuovere le parti in eccesso.
  • Goccia o Tirolese: il professionista applica una spolverata dello stesso materiale sul primo strato quando si è già parzialmente indurito.
  • Stropicciata: consiste nel passare una spatola sulla rifitura a goccia quando questa si è parzialmente essiccata.
  • Pietra proiettata: dopo aver steso il monocappa, si applica manualmente il materiale secco per poi intarsiare la pietra e lasciarla allo stesso livello.
  • Finitura rustica: si applica un secondo strato per ottenere determinati effetti estetici.

Quali sono le caratteristiche della malta monocappa?

Le caratteristiche fondamentali di questa tecnica sono quattro: aderenza, impermeabilità alla pioggia, permeabilità al vapore acqueo e durata.

La malta monocappa ha una serie di caratteristiche fondamentali quali:

  • Aderenza. Aderisce facilmente. La maggiore o minore aderenza dipende dal cemento, dalla resina, dalle condizioni, ruvidità e preparazione pervia. Varia anche a seconda della capacità di ritenzione dell'acqua della malta.
  • Impermeabilità acqua piovana. Può essere la caratteristica più importante perché, essendo un rivestimento da esterni, questa caratteristica ne garantisce la tenuta. In parte dipende dallo spessore del prodotto applicato.
  • Permeabilità al vapore acqueo. Grazie a questa qualità, il materiale è in grado di mantenere un certo equilibrio tra l'esterno e l'interno, limitando così il rischio di condensa.
  • Resistenza. La durabilità è il risultato della somma di diversi parametri, deve soddisfare esigenze estetiche, come l’uniformità del colore, e di protezione, con il passare del tempo.

Che cosa devo includere nella richiesta di preventivo da inviare al professionista?

Quando dobbiamo eseguire dei lavori di rivestimento di facciata con monocappa, dobbiamo fare richiesta di preventivo. Compilando il modulo di Habitissimo, puoi ricevere fino a quattro preventivi per poi scegliere quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

È importante compilare la richiesta nel modo più dettagliato possibile. Il professionista potrà quindi elaborare un preventivo veritiero evitandoci brutte sorprese al momento del pagamento.

Indichiamo che lavoro vogliamo, le condizioni della facciata, le dimensioni e tutte le caratteristiche pertinenti. Possiamo chiedere quali sono le tempistiche e indicare il budget che abbiamo.

I trucchi per non sbagliare a rivestire una facciata con intonaco monostrato

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

15 persone hanno chiesto preventivi per rivestire facciata con monocappa

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..