Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di terminare casa al grezzo a Roma online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di terminare casa al grezzo a Roma dai migliori professionisti.

Prezzo di terminare casa al grezzo a Roma

Quanto costa un lavoro di terminare casa al grezzo a Roma?

Il prezzo medio è di

39.878 €
Da 39.878 € Prezzo più basso per la categoria: terminare casa al grezzo
Fino 39.878 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di terminare casa al grezzo

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Terminare una casa al grezzo a Roma: informazioni utili

Negli ultimi tempi si è diffusa a Roma l’abitudine di acquistare le case al grezzo ancora da terminare, nelle quali sono presenti solo alcune parti, quelle che potrebbero essere considerate principali come le fondamenta, i muri portanti e l'ossatura di porte e finestre, mentre devono essere ancora costruite le altre, lasciando all'acquirente molte possibilità di scelta in questo senso.

Se si ha la necessità di terminare una casa al grezzo a Roma, leggere questa breve guida potrebbe essere di grande aiuto fornendo molte informazioni necessarie o utili. 

La prima cosa da specificare quando si tratta l'argomento di terminare una casa al grezzo a Roma è che i tipi di costruzione al grezzo sono due: grezzo normale e grezzo avanzato. Nel grezzo normale sono state costruite solo parti costitutive della casa, come le fondamenta, la copertura, i muri portanti, le soglie, i davanzali e le parti esterne. Nel grezzo avanzato invece i lavori sono andati maggiormente oltre e sono presenti anche i tramezzi, gli intonaci e i massetti.

Se si cerca una sorta di vademecum passo passo per terminare la costruzione a grezzo, un consiglio che si dà sempre in questi casi, è quello di delineare sommariamente le proprie necessità personali prima di chiamare il progettista, che deve essere un professionista abilitato come un architetto, un geometra o un ingegnere edile.

Fermo restando che il progettista verificherà se le vostre idee sono realizzabili in base alla struttura della casa, bisognerà decidere in primis il numero di stanze di cui si ha bisogno e la loro funzione (camera dei bambini, camera da letto, studio, sala da pranzo e così via); successivamente occorre decidere se si preferisce una cucina tradizionale, oppure una cucina unita soggiorno in una sorta di open space.

Un altro momento importantissimo riguarda la scelta di quello che sarà lo stile della propria casa: ce ne sono tantissimi come ad esempio quello classico, Shabby Chic, nordico, etnico e così via.

In merito ai pavimenti, ce ne sono di diversi tipi, specifici per ogni parte della casa. Nel caso del bagno, si può decidere fra sanitari sollevati, tradizionali o a filo muro. Una volta che si sarà delineato il proprio piano personale, sarà il momento di chiamare il tecnico, che, oltre ad elaborare il progetto, si occuperà di espletare l’iter burocratico. In questi casi, infatti, bisogna presentare in Comune il Permesso di Costruire.

Quando si avrà in mano il progetto e il computo metrico estimativo, che riporta in dettaglio tutti i costi, arriverà quindi il momento di contattare un’impresa per i lavori. Moltissime imprese forniscono, a richiesta, anche il progettista che si può occupare di questa parte del lavoro.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

57 persone hanno chiesto preventivi per terminare casa al grezzo a Roma

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..