Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di tetti online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di tetti dai migliori professionisti.

Prezzo di Tetti

Quanto costa un lavoro di Tetti?

Il prezzo medio è di

14.573 €
Da 1.000 € Prezzo più basso per la categoria: tetti
Fino 35.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di tetti

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Differenti tipologie di tetti

Tetto ventilato

Tetto ventilato

tetti ventilati si presentano distaccati dallo strato isolante ed in questo modo creano un'intercapedine che permette ad un flusso di aria omogeneo di circolare dalla grondaia fino al loro colmo. Il loro principale vantaggio è quello di garantire risparmio energetico ed ottimo isolamento termico. Il costo al mq per un tetto ventilato con struttura in legno lamellare è di circa 150€.

Tetto a padiglione

Tetto a padiglione

tetti a padiglione sono costituiti da quattro falde con pendenza uniforme e rappresentano una delle tipologie più semplici da realizzare, oltre ad essere molto efficienti per il drenaggio dell'acqua piovana e per evitare l'accumulo di detriti. Per la loro costruzione generalmente vengono utilizzate travature reticolari prefabbricate. Il costo per la copertura del tetto a padiglione in calcestruzzo è di 100€ al mq.

Tetto a capanna

Tetto a capanna

tetti a capanna sono quelli che meglio si prestano a diverse inclinazioni ed altezze, inoltre, sono molto resistenti agli agenti atmosferici e non necessitano di una manutenzione particolare. Essendo più difficilmente attaccabili da pioggia e neve, essi si prestano anche ad una buona coibentazione. Il costo per il rifacimento di un tetto a capanna è di 50€ al mq.

Tetto erboso

Tetto erboso

tetti erbosi o verdi sono spesso utilizzati nei Paesi scandinavi per i loro benefici ambientali e perchè sono in grado di migliorare l'isolamento termico della casa, gestendo anche l'acqua piovana. La caratteristica più importante di tali strutture è la possibilità di adattarsi a varie tipologie di coperture (piani, inclinati, etc.) e l'ottima funzione di isolanti che svolgono, grazie alla quale diminuisce la dispersione di calore. Un tetto erboso può costare al mq circa 40€.

Informazione utile
  • Il costo medio al mq per i tetti è di circa 150€. Pertanto per un immobile di 100 mq si può spendere  all'incirca 15.000€ in base al tipo di materiale e modello scelto.

    Prima di iniziare la riparazione o il rifacimento del tetto, fate controllare la sua solidità. E' fondamentale sapere che peso esso può sopportare, per scegliere i materiali migliori per la copertura.

  • Varia a seconda dell'intevento
  • Difficoltà: Medio/alta

Quanto costa costruire i tetti?

Il costo medio per la costruzione di un tetto è di circa 150€ al mq. Il prezzo può variare in base a diversi fattori tra cui: dimensione, materiali utilizzatiti e grado di isolamento.

  • I materiali per la copertura: il PVC è tra i materiali più utilizzati in edilizia grazie alla sua grande versatilità. Inoltre esso è impermeabile, resistente alle intemperie. Inoltre Il costo al mq per un tetto in PVC è di circa 100€. Il legno, invece, è il materiale più costoso, con un prezzo al mq intorno a 130€ al mq. Il legno è comunque un materiale molto resistente, anche contro eventi sismici, garantisce un buon isolamento termico, impatto estetico bello ma necessita di periodica manutenzione. Il cemento è il materiale, infine, meno costoso di tutti e quello più pratico e duraturo. Esso costa di media 80€ al mq ma risulta più pesante e richiede tempi più lunghi di costruzione.
  • Grado di coibentazione del tetto: per garantire un buon isolamento ai tetti, è possibile realizzarli ventilati. Questi sono costituiti da uno strato isolante e una camera (intercapedine) per la circolazione d’aria, in maniera da smaltire l’aria calda in estate e quella fredda in inverno, garantendo la temperatura costante all’interno della casa. Il costo per un tetto ventilato è di circa 150€ al mq. Altra opzione per isolare prevede l’impiego di pannelli coibentati molto resistenti e realizzati nella maggioranza dei casi da poliuretano, con un costo al mq di circa 100€.
  • Tipi di tegole: le tegole rappresentano l’ultimo strato di copertura dei tetti e possono essere realizzate con diversi materiali. Il laterizio, il più conosciuto ed utilizzato, ottenuto con la cottura della argilla e può essere modellato in diverse forme di tegole. Il suo costo al mq è di 10€ circa). Le tegole in pietra garantiscono un buon isolamento termoacustico e il costo medio al mq è di circa 20€. Infine, si ha il cemento con tegole che offrono una buona resistenza meccanica e impermeabilità con un costo al mq di circa 15€.

I lavori di manutenzione da realizzare nei tetti

Riparazione tetti: quando è necessaria la Scia e quali detrazioni rchiedere

Prima di parlare di detrazione sulla riparazione dei tetti, è necessario stabilire se si tratti di abitazioni singole o condominiali. Nel caso di un condominio, qualsiasi intervento che riguarda il tetto è detraibile nella misura del 50%, ma per le singole strutture tale detrazione è prevista solo in caso di manutenzione straordinaria, come il suo rifacimento e l' isolamento termico della copertura.

Se, ad esempio, dovete ristrutturare interamente una vecchia casa e rifare anche il tetto, potrete beneficiare di questo bonus fiscale. Nel caso di manutenzione straordinaria sulle parte strutturali di un edificio o singolo immobile che sia, tetto compreso, è necessario richiedere la SCIA (segnalazione certificata di inizio attività).

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 4.6 stelle

8 punteggi dati

14.991 persone hanno chiesto preventivi per tetti

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..