habitissimo - Ristrutturazioni e servizi per la casa

Traslochi: prezzi e preventivi

1.700 €/udPrezzo medio

Fascia di prezzo indicata dai professionisti di traslochi: 400 €/ud - 3.000 €/ud

Richiedi preventivi ai migliori professionisti della tua zona

Questi prezzi sono indicativi e possono variare in base a fattori quali la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

In questa guida

Richiedi preventivi gratuiti e senza impegno ai professionisti della tua zona

Come funziona il servizio preventivi di habitissimo?

Grafico di persona che richiede il suo preventivo tramite cellulare1. Raccontaci del tuo progetto traslochi.
Persona richiedente un preventivo tramite il suo smartphone2. Confronta i migliori professionisti e aziende di traslochi.
Conversazione telefonica tra un professionista e un privato3. Potrai ottenere preventivi e assumere, se lo desideri, il professionista che più ti piace.
In meno di un minuto e gratis

Costi per traslochi

Tipo di traslocoPrezzoDettagli
Trasloco nazionale casa
1.200€
300 km
Trasloco internazionale casa (nell'UE)
3.000€
2.000 km
Trasporto di mobili ed oggetti
700€
50 km
Trasloco nazionale appartamento (nell'UE)
2.500€
2.000 km
Trasloco internazionale ufficio (fuori dall'UE)
6.000€
4.000 km
Trasloco nazionale locale commerciale
1.500€
50 km
Trasloco nazionale di mobili e oggetti da ufficio
2.000€
300 km
Come otteniamo i prezzi?

Come otteniamo i prezzi?

I prezzi che compaiono in questa Guida ai Prezzi provengono da informazioni reali che riceviamo dai nostri utenti privati ​​e professionali, confrontati e verificati da esperti del settore
+ 32,507richieste di preventivo di traslochi
+ 2,409professionisti di traslochi
+ 652recensioni verificate da traslochi

Informazione utile

I traslochi possono avere costi variabili in base a diversi fattori. Il costo medio per un trasloco completo è di 1.400€.

  • 1-7 giorni
  • Difficoltà: Media
arrow

Fattori che possono condizionare il costo del trasloco

Distanza da percorrere

Il trasloco, come operazione complessiva, non ha un costo standard o ben preciso ma varia chiaramente in base ad alcuni fattori, uno di questi è la distanza da percorrere. Se si intende traslocare per cambiare casa restando all'interno dello stesso quartiere o della stessa città, sarà chiaramente ben diverso che cambiare casa per spostarsi in un'altra città, o addirittura in un altro continente.

Quantità di beni da trasportare

Se a traslocare è uno studente che deve trasportare il suo studio, i suoi effetti personali e cartoni contenenti roba e qualche libro, sarà ben diverso che imballare e impacchettare una casa abitata da quattro persone. In linea generale, dunque, il costo del trasloco è proporzionale alla quantità di oggetti da trasportare.

Valore dei beni

Una menzione particolare va fatta senza dubbio al materiale di valore: questo potrà anche non essere trasportato troppo lontano oppure essere poco, tuttavia, se si opta per un'assicurazione o un tipo di trasporto più oculato, protetto e monitorato, questo ha chiaramente un costo decisamente da considerare. Le assicurazioni sono consigliate soprattutto nei casi in cui si debba effettuare il trasloco di un negozio.

Mezzo impiegato per il trasporto

Il mezzo utilizzato ha il suo peso per quantificare la spesa da affrontare: un conto è muoversi con un piccolo camion, un altro è organizzare un trasloco internazionale in cui la propria roba viaggia all'interno di container. L'impegno di un camion da trasloco ha un costo ridotto rispetto a più mezzi, soprattutto quando così specifici come i container.

Scopri qui i prezzi relativi al trasloco di un ufficio con il container!

Servizi extra

Ammesso che il trasloco si faccia all'interno della propria città e non presenti particolari difficoltà, che sia su breve raggio e la roba da impacchettare non sia tantissima, richiedere il servizio di impacchettamento, imballaggio, deposito e poi di nuova sistemazione presso la nuova abitazione (compresa l'apertura dei cartoni e il montaggio dei mobili) ha chiaramente i suoi costi.

Scopri alcuni consigli utili per affrontare al meglio un trasloco!

Quali sono le domande frequenti per i traslochi?

Quanto tempo prima bisogna iniziare ad organizzare un trasloco?

Nell'organizzazione del trasloco di una casa stabilire la giusta tempistica è fondamentale. Questa dipende da diversi aspetti ed è importante che tutto sia sincronizzato per non avere problemi. In linea generale, è consigliabile organizzare i traslochi almeno un mese prima.

Cosa include il preventivo per i traslochi?

Dipende dai servizi che la società scelta offre. Dunque è importante controllare con attenzione il preventivo prima di accettarlo. In generale, oltre al costo finale per il servizio di trasloco, le voci che si possono trovare sono:

  • tempistiche previste per il trasloco (ore e giorni);
  • costo giornaliero e numero di operatori coinvolti;
  • costo del noleggio dei mezzi utilizzati;
  • montaggio e smontaggio dei mobili;
  • imballaggio e smaltimento del materiale utilizzato;
  • costi assicurativi;
  • spese extra.

Cosa incide sul prezzo del trasloco?

Diversi fattori. I principali sono:

  • distanza, dipende se il trasloco avviene nella stessa città oppure no;
  • quantità di mobili e pacchi;
  • eventuali permessi;
  • smontaggio e assemblaggio mobili.

Chi fornisce il materiale d'imballaggio?

Dipende da cosa è indicato nel preventivo dell'azienda. Infatti non bisogna dare per scontato che sia incluso nel prezzo o nel servizio anche il materiale. Quindi è fondamentale verificare con attenzione.

Quali sono i passi fondamentali per affrontare un trasloco?

Valutazione dei tempi

Può sembrare scontato ma non lo è affatto, ridursi all'ultimo minuto creerà danni irreparabili. Programmare un trasloco è un'attività che si fa, fortunatamente, di rado. Per questo potremmo non avere una percezione particolarmente corretta dei tempi che un'attività del genere richiede. In particolare potremmo sottovalutare quanto ci vorrà per la selezione e preparazione di tutti gli effetti personali che abbiamo in casa e che potremmo decidere di portare con noi o eliminare. Prendetevi i giusti spazi, iniziate per tempo e con calma a selezionare e preparare tutto: non è mai troppo presto per iniziare!

Valutazione degli spazi

È fondamentale, quando si parla di come organizzare il trasloco, valutare tutti gli spazi e gli ingombri. Ad esempio se intendete utilizzare l'ascensore per lo spostamento di alcuni elementi è importante accertarsi che lo spazio sia sufficiente e che la capacità dell'ascensore possa sopportare il peso che intendete caricare.

Autorizzazioni

In alcuni casi, per traslochi da o per piani alti, è necessario impiegare particolari mezzi che dispongono di piattaforme elevatrici, cestelli e gru. Spesso questi mezzi devono essere parcheggiati per più ore o addirittura alcuni giorni sul suolo pubblico antistante l'immobile. Per poterlo fare in sicurezza e secondo le vigenti normative serve richiedere un permesso al comune per l'occupazione di suolo pubblico, limitatamente al tempo necessario al trasloco. Si tratta di un semplice adempimento non particolarmente costoso e di cui generalmente si occupano gli uffici della polizia locale. Questo garantirà la disponibilità dello spazio (che verrà delimitato anticipatamente) e un agevole svolgimento dei lavori, senza incorrere in sanzioni che potrebbero essere anche molto onerose.

Il costo per l'affitto di una piattaforma elevatrice varia in base al tempo necessario al trasloco:

  • L'affitto al giorno costa all'incirca 180€-200

  • L'affitto alla settimana è più economico: circa 400€-500

Gli imballaggi

Gli imballaggi sono quasi sempre inclusi nel costo complessivo, tuttavia, è sempre bene informarsi che sia così, o viceversa, si può optare per un lieve risparmio qualora si preferisse procurarsi il materiale da imballaggio per conto proprio. In ogni caso è bene sapere che per provvedere a un trasloco serviranno senza dubbio:

  • Le scatole
  • I rotoli di Pluriball
  • La carta da imballo
  • Sacchi di nylon per i mobili
  • Nastro adesivo
  • Etichette
  • Pennarelli
Denise Carulli

Denise Carulli

Denise Carulli, SEO Specialist per habitissimo, laureata magistrale presso l’Universitá di Torino in Lingue per la Comunicazione Internazionale è una grande appassionata di brand e marketing digitale. Crea contenuti SEO-friendly per pagine web sulla ristrutturazione e miglioramento della casa.

Vedi profilo