Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di traslochi nazionali online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di traslochi nazionali dai migliori professionisti.

Prezzo di Traslochi Nazionali

Quanto costa un lavoro di Traslochi Nazionali?

Il prezzo medio è di

880 €
Da 200 € Prezzo più basso per la categoria: traslochi nazionali
Fino 2.500 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di traslochi nazionali

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Prezzi di traslochi nazionali

Tipo di lavoro Prezzo
Trasloco door to door 2.000 €
Trasloco con container 2.500 €
Imballaggio 350 €
Smontaggio e Rimontaggio 1.000 €
Montacarichi 400 €

I prezzi sono orientativi e possono variare in funzione di vari fattori a seconda del tipo di lavoro

Informazione utile
  • Il prezzo medio per i traslochi nazionali di un'abitazione è di circa 1.500€; per un trasporto su lunga distanza, il costo può superare i 3.000€ (manodopera inclusa).

    Il costo di un trasloco nazionale di un'attività commerciale varia da 2.000€ a oltre 5.000€ (manodopera inclusa).

  • MEDIO-ALTO
  • Difficoltà: MEDIO ALTA

Quali sono i tipi di traslochi nazionali?

Trasloco della casa

Trasloco della casa

Effettuare il trasloco nazionale della propria casa è un’operazione piuttosto complessa, per la quale è necessario organizzare minuziosamente ogni particolare. In questo caso, è opportuno affidare il compito ad una ditta specializzata in traslochi nazionali, i cui professionisti si occuperanno del trasporto dei beni al piano, dell'imballaggio e di smontare e rimontare i mobili. Oltre a questi servizi, le aziende del settore offrono anche depositi custoditi, assicurazioni ad hoc e la possibilità di noleggiare piattaforme elevatrici, camion e gru.

Il costo del trasloco nazionale di un’abitazione varia in base alla quantità di oggetti da trasportare ed al loro ingombro, alla distanza da percorrere ed infine, ai mezzi utilizzati per effettuarlo. Il prezzo medio per il trasloco nazionale di una casa è di circa 1.500€. In genere, per un trasloco a lunga distanza, è possibile spendere anche oltre 3000€.

Trasloco locale commerciale

Trasloco locale commerciale

Per i traslochi nazionali di un locale commerciale, i servizi messi a disposizione dalle aziende sono complessivamente gli stessi citati in precedenza. Anche in questo caso è molto importante essere provvisti di polizze assicurative, per tutelarsi in caso di eventuali danni a merci, arredi e perfino immobili.

Prima di effettuare il trasloco di un’attività commerciale è bene programmare il tutto con estrema precisione, in modo tale da ridurre lo stress e soprattutto le tempistiche di riapertura. Spesso, il nuovo locale commerciale non è ancora pronto per ospitare mobili e merci, pertanto, può essere opportuno stipulare un contratto che includa anche un deposito custodito.

Il prezzo per il trasloco nazionale di un locale commerciale varia da 2.000€ a 5.000€. Le tariffe possono essere più o meno basse a seconda della tipologia di locale da sgombrare, di macchinari da trasportare e naturalmente, di altri fattori, come la distanza, la complessità dell’operazione ed il tipo di mezzi impiegati.

Trasloco bar/ristorante

Trasloco bar/ristorante

Quando si programma il trasloco per attività come bar o ristoranti, è necessario considerare che la quantità degli arredi da trasportare è elevata, e soprattutto, tenere conto del fatto che i complementi sono piuttosto ingombranti. In questo caso specifico infatti, effettuare il carico, il trasporto e lo scarico dei beni sono operazioni molto complesse, pertanto, è necessario affidarsi ad un’azienda specializzata in traslochi nazionali.

Per il trasporto di sedie, tavolini, banconi ed elettrodomestici (come macchine del caffè, lavastoviglie, forni, frigoriferi ecc…) è opportuno utilizzare mezzi spaziosi, come furgoni e camion. Le stoviglie, i piatti, le tazze e le bottiglie, insieme alle scorte alimentari ed alle bevande, devono essere imballati correttamente e sistemati all’interno di appositi contenitori.

Il prezzo medio per il trasloco di un bar o di un ristorante di piccole dimensioni è di circa 1.500€. Per il trasloco di locali commerciali di ampia metratura dove si svolgono attività di ristorazione invece, il costo totale può ammontare a più di 3.000€.

Domande frequenti sui traslochi nazionali

Quanto tempo prima è necessario contattare l'azienda di traslochi nazionali?

Quando si decide di effettuare un trasloco nazionale, è bene contattare l’azienda che dovrà eseguirlo almeno un mese prima. In questo modo, ognuno avrà il tempo di organizzarsi al meglio.

Fissare una data precisa in anticipo è una delle priorità: nel caso in cui si verifichino imprevisti infatti, è possibile modificare l’appuntamento senza troppi problemi. Questo vale soprattutto se le tempistiche del trasferimento sono ristrette e se è necessario imballare e trasportare molti oggetti.

Chi si occupa della fornitura del materiale?

Quando si contatta un’azienda specializzata in piccoli traslochi nazionali o trasferimenti di grande entità, è possibile usufruire di vari servizi, tra cui l’imballaggio, il carico e scarico dei beni, il trasporto ed anche l’eventuale deposito degli stessi.

L’impresa a cui verrà affidato il trasloco fornirà ogni tipo di mezzo e materiale utile: camion, gru e piattaforme elevatrici, prodotti per imballaggi (pluriball, cartone di riempimento, nastro adesivo, scatole ed etichette) ed anche documentazione relativa al trasporto, al deposito e all’assicurazione stipulata.

Chi si occupa della preparazione delle scatole e smontaggio mobili?

È possibile richiedere all’azienda che si occupa dei traslochi nazionali di provvedere anche al confezionamento delle scatole, al montaggio ed allo smontaggio dei mobili. Tali operazioni possono essere infatti complesse e faticose, pertanto, affidarsi a professionisti del settore è un’ottima soluzione per ridurre notevolmente lo stress e soprattutto, le tempistiche del trasloco stesso.

Come funziona con i permessi per l'affitto delle scale mobili?

Spesso, la ditta incaricata di eseguire il trasloco ha bisogno di utilizzare mezzi come scale mobili e gru, da impiegare per arrivare ai piani alti degli edifici e per trasportare carichi pesanti. Ciò implica l’occupazione parziale o totale del suolo pubblico oppure, degli spazi condominiali.

Per tali motivi, nel caso di un condominio, è necessario richiedere un permesso al proprio Comune di residenza ed all’amministratore. Una volta approvato, occorre installare i relativi cartelli di avviso.

Queste richieste devono essere effettuate almeno 30 giorni prima di traslocare.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 5 stelle

1 punteggi dati

17.507 persone hanno chiesto preventivi per traslochi nazionali

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..