Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di trasloco in container online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di trasloco in container dai migliori professionisti.

Prezzo di Traslochi Internazionali

Quanto costa un lavoro di Traslochi Internazionali?

Il prezzo medio è di

2.684 €
Da 350 € Prezzo più basso per la categoria: trasloco in container
Fino 6.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di trasloco in container

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Informazione utile
  • In linea di massima il costo medio di un trasloco internazionale usando un container di 20 piedi e di 40 può oscillare intorno ai 2.400 – 2.500 euro con picchi al ribasso che si aggirano sui 600 euro fino a un tetto massimo di 4500 5000 euro.

  • 3 giorni
  • Difficoltà: alta

Il trasloco in differenti tipi di container

  • Container box o tradizionale: Quando bisogna realizzare un trasloco in container una delle soluzioni, tra i diversi tipi di container a seconda delle necessità all'ora di traslocare il proprio locale commerciale, che dà maggior vantaggio e sicurezza, è il container box o quello tradizionale. Questo tipo di soluzione per la vendita o noleggio di strutture per un trasloco permette di disporre del massimo confort, sicurezza e variabilità di soluzioni per trasportare e concretizzare spedizioni di ogni tipo di natura.
  • Container open top: Per realizzare un trasloco in container una delle soluzioni più battute e utili è quella dell’utilizzo del container Open Top. Di cosa si tratta? Il Container marittimo Open Top è un tipo di modello di container la cui principale caratteristica è nel fatto che il tettoè aperto, ed è una soluzione, questa, fortemente apprezzata per i container poiché è assolutamente basilare per trasporti e spostamenti di materiali che hanno l’esigenza di essere caricati dall’alto. In linea di massima il container open top può essere sia nel modello con il tetto coperto da telone e sia disporre invece di un tetto rigido rimovibile.
  • Container Reefer: Esiste un modello molto gettonato ed apprezzato dai tecnici specializzati nel settore dei trasporti da poter e dover prendere in enorme considerazione quando si tratta di realizzare un trasloco in container ed è il cosiddetto modello refrigerato o altrimenti detto Container Reefer, utilizzando la terminologia inglese. In pratica, come si evince, questo sistema di trasporto è quello preferibile allorché si tratti di dover trasportare materiale soggetto a scongelamento. All’interno della struttura, il materiale viene mantenuto ad un certo livello di temperatura tale da non rischiare di scongelarsi, ed è per questo che la soluzione è così amata dagli specialisti del settore.
  • Container flat rack: Una delle strade più gettonate per realizzare un trasloco in container è quella che fa riferimento al Container flat Rack. In pratica si parla di speciali tipi di container, anche se per certi versi sarebbe meglio definirli come delle vere e proprie piattaforme che, in linea di principio, sono usate per il trasporto di elementi e materiali le cui peculiarità, non solo a livello di grandezza e peso ma anche di struttura, sono abbastanza particolari da necessitare di questo sistema di supporto e sicurezza. Gli elementi che viaggiano all’interno del contenitore Flat Rack vengono sostenuti tra le pareti e dei particolari sistemi di fissaggio che fanno di questi i container una soluzione di grande affidabilità. Essi si adattano anche a diversi sistemi combinati come i modelli opern top e quelli a 20, 40 piedi.
  • Container box ventilati: I Container box ventilati sono tra i modelli pratici che più piacciono ai tecnici che necessitano di trasloco e trasporti in condizioni di ventilazione avanzata. Questi strumenti di trasporto sono realizzati di modo tale da avere a disposizione delle griglie in zinco e rete di supporto e resistenza per facilitare una migliore e più duratura ventilazione. Per la loro necessità di isolamento spesso si usano sistemi di rivestimento in pannelli sandwichprecoibentati in metallo oppure con la tecnica dell’utilizzo del cosiddetto poliuretano espanso per eliminare al massimo i rischi della condensa.
  • Container box doppia porta: Tra i modelli che piacciono molto ai tecnici specializzati ci sono anche indubbiamente quelli di container box doppia porta che sono i preferiti per quei casi di trasloco e di trasporto nei quali i container devono servire per un rapido meccanismo di carico e scarico di grossa portata con un doppio accesso in entrata e in uscita. In pratica, la doppia porta consente a chi gestisce le operazioni di trasloco specie se internazionale, di accedere agli elementi inseriti all’interno da un lato e dall’altro e di poter sganciare e agganciare il container ad altre strutture a seconda della necessità.

Consigli per il trasloco in container

I tipi di spedizione per un trasloco in container

Cosa incide nei costi di un trasloco in container

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 3.5 stelle

4 punteggi dati

1.049 persone hanno chiesto preventivi per trasloco in container

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..