Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di rivestire armadio a Genova online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di rivestire armadio a Genova dai migliori professionisti.

Prezzo di Falegnami

Quanto costa un lavoro di Falegnami?

Il prezzo medio è di

1.149 €
Da 100 € Prezzo più basso per la categoria: rivestire armadio
Fino 3.400 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di rivestire armadio

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Soluzioni per modernizzare l’arredamento andando a rivestire armadio a Genova

Per rinnovare l’arredamento della camera da letto senza spendere troppi soldi si può optare per la soluzione dei nuovi rivestimenti per mobili. Per rivestire un armadio a Genova bisogna contattare falegnami, tappezzieri e professionisti specializzati in interventi di ripristino degli arredi. 

A Genova operano diversi specialisti del settore che forniscono consulenze personalizzate per stabilire come recuperare i mobili di appartamenti, ville, case, hotel e non solo

I materiali da valutare

Per rivestire l’armadio a Genova, in materiale laminato ad esempio, significa trasformare un mobile classico in un mobile moderno. Il laminato si acquista sotto forma di fogli rigidi di spessore variabile. Si tratta di un ottimo materiale, resistente, duraturo e facile da pulire. 

Data la notevole resistenza si può pulire anche con l’utilizzo di detergenti, avendo l’accortezza di non scegliere prodotti troppo aggressivi per non danneggiare il colore. In commercio, inoltre, il laminato è disponibile in tanti colori differenti, dal classico nero al rosso brillante, dal verde al blu.

Per eseguire questo intervento ci sono dei passaggi, eseguiti dai professionisti, per applicare il laminato sull’armadio e andare così a rivestire un armadio a Genova. 

Si parte dall’applicazione della colla al neoprene e dal taglio del foglio di laminato nelle dimensioni giuste per l’armadio, quindi meglio andare a prendere le misure adatte per non eseguire un taglio che poi non sia utile al nostro lavoro.

Eseguire l’applicazione del foglio tramite rullo per facilitarne l’aderenza e eliminare le bolle di aria che si vanno a creare e non fanno aderire per bene la colla creando dei punti in cui è più facile andare a scollarli. Infatti, eliminazione di eventuali bolle d’aria formatesi durante l’applicazione del foglio, è di fondamentale importanza.

I fogli in laminato, per rivestire un armadio e altri arredamenti, crea un effetto lucido che si può adattare facilmente.

Altre cose da sapere

Se non piace l’effetto lucido del laminato, si può optare per la carta, consigliato per armadi in legno che si possono andare a usurare in molto netto ed evidente senza contare che si possono tarlare e allora, per non andare a eseguire una restaurazione molto dispendiosa, conviene utilizzare la carta da parati più economica. 

Per rivestire l’armadio con la carta sarebbe bene rivolgersi ad un professionista. In genere, si pensa che l’applicazione della carta da parati sia semplice, mentre in realtà presenta delle difficolta. 

Se si sceglie una carta da parati con delle fantasie, potrebbe capitare che l’applicazione fai da te renda evidenti le giunture tra i diversi fogli utilizzati. 

L’effetto finale cioè non risulterebbe molto gradevole dal punto di vista estetico. Un professionista, invece, è in grado di eseguire un lavoro perfetto sia con la carta monocolore che con la carta stampata. 

9 persone hanno chiesto preventivi per rivestire armadio a Genova

    Altre categorie
    Prezzi per categoria
    Prezzi correlati
    Registrati
    Registra la tua impresa

    Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..