Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di pulizia condominio a Padova online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di pulizia condominio a Padova dai migliori professionisti.

Prezzo di pulizia condominio a Padova

Quanto costa un lavoro di pulizia condominio a Padova?

Il prezzo medio è di

62 €
Da 62 € Prezzo più basso per la categoria: pulizia condominio
Fino 62 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di pulizia condominio

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Pulizie condominiali a Padova: informazioni interessanti

Le pulizie condominiali comprendono diversi compiti: la pulizia dei pavimenti (spazzatura e lavaggio), la spazzatura dei cortili (interni ed esterni), la spazzatura delle cantine e della zona dei box e il lavaggio di vetri e davanzali. In casi particolari bisogna aggiungere la cura completa degli ascensori o l’eventuale lucidatura del pavimento. 

Durante le assemblee condominiali si può decidere l’affidamento del servizio di pulizia a due diverse soluzioni: la prima (e sicuramente la più frequente, soprattutto in città come Padova, che per dimensioni ha una maggiore densità di popolazione rispetto ai piccoli centri periferici) prevede di affidare il servizio ad una ditta esterna, mettendo nelle mani dell’amministratore la scelta di optare tra qualche preventivo (che varierà in base alle metrature e alle mansioni da svolgere), mentre la seconda opzione cade sui condomini, attraverso il “fai da te”, ossia una pulizia organizzata su turni da parte del singolo condomino (generalmente questa soluzione può funzionare solo presso palazzine molto piccole, con al massimo un paio di famiglie). 

Padova è una città molto grande e spesso ci si imbatte in palazzi di un certo volume, che difficilmente riescono ad organizzarsi in autonomia, basandosi sulle forze dei coinquilini. Una soluzione di questo genere il più delle volte sfocerebbe in litigi e discussioni. Il codice civile viene in aiuto attraverso l’articolo 1117 che dice che le scale sono di proprietà dei condomini e tutti quindi devono contribuire alla pulizia, alla manutenzione e all’ eventuale ricostruzione di queste parti in condivisione, sostenendo le spese nelle giuste ripartizioni. 

L’attribuzione di tali spese è spesso oggetto di discussione e fonte di litigi tra vicini, specialmente quando il regolamento del  condominio non prevede nulla. 

La pulizia è una manutenzione del palazzo e i criteri di regolamentazione sono previsti nell’ art.1124 cc: esso stabilisce che ognuno deve pagare in base alle porzioni di proprietà e in base all’ altezza della propria unità abitativa. Chi possiede un appartamento ai piani alti dovrà pagare di più perché usurerà maggiormente le scale, l’androne e i vari luoghi comuni attraverso un maggior passaggio.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

27 persone hanno chiesto preventivi per pulizia condominio a Padova

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..