Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
Richiedi un preventivo gratuitamente In meno di 1 minuto e gratis

Prezzo di Insonorizzazione

Quanto costa un lavoro di Insonorizzazione?

Il prezzo medio è di

2.187 €
Da 700 € Prezzo più basso per la categoria: insonorizzazione
Fino 5.780 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di insonorizzazione

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Prezzi per l'insonorizzazione

Tipo di materiale Prezzo al mq
Pannelli fonoassorbenti dai 7€ in su
Lana di roccia dai 3€ ai 14€
Sughero dai 4€ ai 50€
Lana di vetro dai 2€ ai 5€

I prezzi sono orientativi e possono variare in funzione di vari fattori a seconda del tipo di lavoro

Richiedi preventivi gratis

Insonorizzazione del soffitto: le ultime tendenze

Pannelli acustici a soffitto in tessuto

Pannelli acustici a soffitto in tessuto

Il tessuto ha un certo valore in fatto di arredamento ed ha ottime proprietà di fonoassorbimento. Non stupisce quindi che sia entrato di diritto nelle ultime tendenze in fatto di insonorizzazione mediante rivestimento di pannelli acustici per controsoffitti.

Immagine: pannelliacustici.com

Pannelli acustici a soffitto in metallo

Pannelli acustici a soffitto in metallo

I pannelli in metallo per controsoffitti hanno il grande pregio di aumentare il comfort acustico assicurando una buona insonorizzazione, ed essere inoltre un ottimo elemento d'arredo per uffici, sedi aziendali, locali e molto altro.

Immagine: directindustry.it

Pannelli acustici a nido d'ape

Pannelli acustici a nido d'ape

Negli ambienti in cui l'attenzione all'isolamento acustico deve essere particolarmente elevata come teatri, cinema e sale da concerto, la soluzione del soffitto a nido d'ape è perfetta per un'acustica ideale e l'insonorizzazione rispetto all'esterno.

Immagine: tuttomusicaservice.it

Pannelli acustici fonoassorbenti per soffitti a volta

Pannelli acustici fonoassorbenti per soffitti a volta

Nel nostro Paese, dove gli edifici storici ristrutturati sono tantissimi, un tipo di soffitto molto comune è quello a volta.

Per insonorizzare questa struttura si possono installare pannelli autoportanti sospesi: danno un tocco di design moderno a tutto l'ambiente.

Immagine: masacoustics.it

Informazione utile
  • Condomini ed edifici con qualche anno sulle spalle soddisfano requisiti minimi di isolamento acustico ormai largamente superati. Un intervento di ristrutturazione per l'insonorizzazione a cappotto può essere la soluzione per adeguare anche gli edifici più vecchi alle comuni norme odierne in fatto di insonorizzazione.

  • Da 7 a 20 giorni
  • Difficoltà: Media

I migliori tipi di insonorizzazione pensati per le camere da letto

Materiali fonoassorbenti

Materiali fonoassorbenti

La miglior soluzione per migliorare l'insonorizzazione della camera da letto consiste nell'inserire un abbondante strato di materiale fonoassorbente all'interno del pacchetto di isolamento di pareti e soffitto.

I materiali fonoassorbenti sono quelli che grazie ad una struttura particolare, che li rende molto porosi, hanno la caratteristica di lasciarsi attraversare dalle onde sonore mentre le vanno ad attenuare, convertendole in energia termica mediante la forza di attrito che si genera fra la superficie porosa e l'onda sonora.

Fra i materiali fonoassorbenti più utilizzati vi sono quelli di origine minerale, come ad esempio la lana di roccia e la lana di vetro, oppure materiali del tutto naturali ed ecosostenibili come il sughero ed altri derivati dal legno.

Fonte dell'immagine: mondoconv.it

Insonorizzazione acustica igloo per vespaio areato

Insonorizzazione acustica igloo per vespaio areato

Per l'isolamento acustico delle camere da letto è necessario prestare particolare attenzione anche al pavimento. La soluzione degli igloo per vespaio ventilato è tra le più utilizzate ed ha un'ottima resa in fatto di insonorizzazione, grazie alla particolare struttura con la quale vengono realizzati al fine di tutelare gli interni sia dal rumore che da sbalzi di temperatura e di umidità.

Fonte dell'immagine: centroconvarredi.it

Insonorizzazione acustica con sughero biondo

Insonorizzazione acustica con sughero biondo

Il sughero biondo in pannelli o in granuli inserito all'interno delle pareti perimetrali è un ottimo modo di realizzare un lavoro di insonorizzazione. Materiale naturale, il sughero ha però dei costi che risultano essere sicuramente superiori rispetto ad altri materiali impiegati allo stesso scopo. Conviene quindi utilizzare questo materiale soltanto per gli ambienti più importanti della casa, come ad esempio le camere da letto.

Fonte dell'immagine: designmag.it

Insonorizzazione acustica controparete

Insonorizzazione acustica controparete

La controparete in camera da letto è una soluzione pratica ed economica per aggiungere un ulteriore pacchetto di isolamento acustico all'esistente ed è un elemento di arredo e di design. Oltre alla questione dell'insonorizzazione la si può sfruttare per inserire l'illuminazione a LED, ad esempio, oppure verniciare in maniera completamente differente rispetto al resto della stanza.

Fonte dell'immagine: napol.it

Come insonorizzare una camera da letto in 7 passi

Qualche domanda interessante da porre al tuo progettista in merito all'insonorizzazione

Come realizzare un'insonorizzazione con la minima spesa?

Il progetto di tutti gli edifici ha un pacchetto di isolamento acustico per pareti e solai. Ci sono però situazioni in cui non è sufficiente e va implementato.

La valorizzazione dell'insonorizzazione degli ambienti può essere realizzata con una spesa minima. E' bene farlo presente al progettista ed assicurarsi un ottimo risultato a costi contenuti.

Casa in affitto: chi paga le spese dell'insonorizzazione?

Migliorare una casa in affitto per renderla più adatta alle proprie abitudini è fattibile. Previa approvazione del proprietario.

Non sempre però si sa con esattezza a chi spetta pagare cosa, quindi porre una domanda specifica ad un professionista risolve i dubbi.

Quali sono i documenti necessari prima dell'insonorizzazione?

Prima delle opere di insonorizzazione di finestre, pareti e soffitti, è bene informarsi tramite un esperto in merito alla necessità di richiedere i documenti che è necessario redigere, produrre e consegnare a chi di dovere, i permessi che si devono eventualmente ottenere e le autorizzazioni da richiedere agli uffici preposti.

L'intervento di insonorizzazione di un ambiente è permanente o si può tornare alla condizione originaria quando non è più necessario?

Ci sono situazioni in cui la necessità dell'insonorizzazione di una parete o più può essere temporanea.

Un esempio? La stanza per gli esercizi al pianoforte in un appartamento in affitto in condominio.

E' importante chiedere ad un professionista se, in un futuro, sarà possibile rimuovere le opere di insonorizzazione e tutte le informazioni del caso: costi, autorizzazioni e così via.

Come capire se è necessario insonorizzare un intero ambiente o solo una parte?

E' una bella domanda da porre al progettista prima che preparari lo schema di insonorizzazione.

E' giusto che il committente venga informato sulle scelte, perché l'insonorizzazione delle pareti ha un costo a suo carico!

Trucchi utili per insonorizzare una parete

Termini utili sull'insonorizzazione

  • Insonorizzazione: interventi mirati alla riduzione dell'inquinamento acustico e al miglioramento del comfort;
  • Inquinamento acustico: eccessiva presenza di suoni e rumori motivo di disturbo e che diminuiscono il comfort di un ambiente;
  • Comfort acustico: situazione in cui la presenza di suoni e rumori non disturba persone e attività in un ambiente;
  • Isolamento acustico: la differenza tra i valori di pressione sonora presenti in ambienti adiacenti;
  • Schemi fonoassorbenti: schemi di disposizione dei pannelli fonoassorbenti per ottenere il risultato ottimale;
  • Materiale fonoassorbente: materiale che assorbe le onde sonore evitandone la propagazione;
  • Materiale fonoisolante: materiale che riflette le onde sonore assicurando insonorizzazione;
  • Isolanti acustici: materiali con proprietà di insonorizzazione da rumori e suoni.

6.652 persone hanno chiesto preventivi per insonorizzazione