Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di posare carta da parati a Milano online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di posare carta da parati a Milano dai migliori professionisti.

Prezzo di Imbianchini

Quanto costa un lavoro di Imbianchini?

Il prezzo medio è di

1.973 €
Da 400 € Prezzo più basso per la categoria: posare carta da parati
Fino 3.300 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di posare carta da parati

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Posare carta da parati a Milano: idee e consigli

Milano è una delle città più all'avanguardia d'Italia per quanto riguarda l'arredamento e il design, e, mai come in questi ultimi tempi, si sta assistendo ad una nuova tendenza creativa che sembrava rimossa dagli anni settanta: la carta da parati! Diventa perciò fondamentale occuparsi della sua perfetta posa.

Quasi sempre utilizzata soltanto su una parete, essa ha la funzione di valorizzare un angolo speciale, di esaltare la presenza di un elemento architettonico o semplicemente di ridefinire un complemento d'arredo.  Ce ne sono in commercio davvero di tantissimi tipi e le fantasie si sprecano. Ma se dobbiamo ricoprire una percentuale minima di superficie di casa, vale la pena chiamare un professionista?

Posare la carta da parati a Milano ha costi che vanno dagli 8 ai 12 euro al metro quadro. E' un lavoro semplice che, se fatto con rigore e rispetto, riguardo alle poche regole di esecuzione, assicura un risultato di grande effetto.

I tempi di posa della carta da parati, dipendono dal tipo di tappezzeria che si sceglie di utilizzare per quella stanza precisa di casa a Milano. Ipotizziamo di lavorare con quella in TNT, cioè tessuto non tessuto, che risulta una posa più veloce poiché la colla si applica direttamente sul muro, sul legno o su mattonelle

Per stabilire quanti rotoli ne servano, bisogna misurare l’area di competenza, rimuovendo gli ingombri di eventuali porte e finestre, e cercando di acquistarne una scorta, qualora dovessimo sbagliare il taglio o se avessimo fatto qualche errore di calcolo. Sempre meglio abbondare!

Bisognerà poi calcolare l’altezza dei muri, senza considerare gli zoccolini e sommare circa 10 cm. Successivamente andrà predisposto il muro e la sua superficie. La parete deve essere liscia

Andranno quindi stuccate eventuali crepe col carteggio. La colla andrà selezionata con cura: per i rivestimenti con carte preincollate, in vinile o TNT, si potrà procedere direttamente con l’applicazione della colla sul muro. Per tagliare la carta è consigliabile procedere su pochi fogli alla volta.

Arrivati finalmente all'applicazione converrà partire dal bordo della porta, avvicinando il filo a piombo alla parete, a una distanza pari alla larghezza del telo ricordandosi di segnare la prima linea verticale. Si suggerisce di partire dall’alto e di appoggiare il foglio sul muro scendendo un po' alla volta.

Ed è meglio scegliere una giornata non umida a Milano prima di posare la carta da parati: infatti tenere le finestre aperte con il sole aiuterà la colla ad asciugarsi naturalmente.

Se il foglio è incollato, bisogna spazzolarlo per eliminare le bolle d’aria, procedendo dall’alto al basso, e dal centro ai lati.

Infine, per un tocco perfetto occorrerà passare sui punti di giunzione un piccolo rullo per una impeccabile adesione e rifilare con il cutter la carta alle estremità. 

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

253 persone hanno chiesto preventivi per posare carta da parati a Milano

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..