Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di pavimentazioni esterne online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di pavimentazioni esterne dai migliori professionisti.

Prezzo di Muratori

Quanto costa un lavoro di Muratori?

Il prezzo medio è di

2.170 €
Da 400 € Prezzo più basso per la categoria: pavimentazioni esterne
Fino 6.400 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di pavimentazioni esterne

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Pavimentazioni esterne di tendenza

Pavimentazione ecologica

Pavimentazione ecologica

La tendenza più diffusa del momento consiste nel puntare sui materiali naturali per costruzioni ecologiche, amiche dell'ambiente e che strizzano l'occhio alla natura, al benessere e al risparmio.
Il materiale che la fa da padrone è indubbiamente il legno. Con le sue infinite variabili di colore, texture e caratteristiche crea un'infinita gamma di possibilità per qualunque tipo di utilizzo, pavimentazioni esterne comprese.

Cemento stampato

Cemento stampato

La pavimentazione in cemento stampato sta diventando una tendenza sempre più importante grazie alla sua versatilità, all'estetica che può riprendere forme e colori di altri materiali e, da non sottovalutare, anche ad una certa economicità. I passi da gigante fatti dalla tecnologia del materiale permettono la sua posa senza alcun tipo di sottofondo, rendendo più veloce ed economica l'installazione.

Ghiaia

Ghiaia

Una tipologia di pavimentazione per esterni che non ha mai perso il suo fascino e che, anzi, sta riprendendo piede negli ultimi tempi, soprattutto per ambientazioni bucoliche e per aumentare il pregio dei giardini e dei parchi sia pubblici che privati è quella in ghiaia. Le innumerevoli varietà di colore e struttura del materiale consentono di creare i più svariati effetti visivi. Chiedi un consiglio al tuo arredatore di esterni o al tuo giardiniere!

Porfido

Porfido

Per chi cerca uno stile che richiami il passato, la tradizione e i centri storici tipici delle città italiane, la pavimentazione esterna in porfido è perfetta.
Realizzata posizionando i sampietrini secondo un disegno preciso, una pavimentazione così progettata permette infinite combinazioni degli elementi per effetti estetici sorprendenti.

Pietra naturale

Pietra naturale

Il fascino della pietra naturale è fortissimo, tanto da essere utilizzata per pavimentazioni e percorsi sia in ambito pubblico che privato.
Oltre ad avere un'estetica molto piacevole, viene garantita una durata pressoché eterna del materiale e non è soggetto a perdere la sua bellezza con l'usura.

Informazione utile
  • Prima di scegliere il materiale con cui realizzare una pavimentazione esterna, valutane l'utilizzo insieme al tuo architetto. Ad esempio puoi realizzare il sentiero che attraversa il tuo giardino con la ghiaia, lo scivolo carrabile con il cemento, il posto auto con un grigliato drenante e il camminamento sotto il portico con il cotto.

  • 2 - 10 giorni
  • Difficoltà: Bassa

Differenti tipologie di pavimentazioni esterne

Ideale sia per ambienti rustici che moderni, la pavimentazione in legno ha come ulteriore pregio quello di essere antiscivolo e di poter essere posata a secco. I listelli vengono infatti inchiodati o incastrati tra loro. La posa è rapida, l'effetto è accogliente ed elegante allo stesso tempo e, da non sottovalutare, il legno è un materiale naturale che piace all'ambiente.

La tendenza del momento è realizzare pavimentazioni esterne in resina. Questo materiale associa alcune caratteristiche di pregio come l'essere antimuffa, idrorepellente e facile da pulire ad una sua peculiarità, che lo differenzia da qualsiasi altro materiale comunemente utilizzato per i pavimenti: la personalizzazione. Glitterato, spazzolato, nuvolato, decorato su disegno o addirittura con elementi annegati al suo interno come conchiglie e petali di fiori, il pavimento lo puoi inventare tu!

Il classico che non passa mai di moda.
La pavimentazione in cotto si presta ad essere utilizzata sia in città che in campagna per terrazze, balconi, porticati, da personalità e rende accogliente ogni ambiente.
E' importante che il cotto venga trattato per renderlo impermeabile e per preservarne l'estetica.

I migliori materiali per le pavimentazioni esterne

Posare pavimentazioni esterne passo a passo

Pavimentazioni esterne: permessi e destrazioni

La ristrutturazione della tua casa è il momento migliore per rifare anche le pavimentazioni esterne sistemando quelle esistenti o scegliendo un materiale completamente diverso e più attuale. Se hai già richiesto il permesso per la manutenzione straordinaria allo Sportello per l'Edilizia del tuo Comune di residenza, non dovrai chiedere altro e, per di più, anche queste opere sono soggette a detrazione fiscale del 50% per ristrutturazione edilizia.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

226 persone hanno chiesto preventivi per pavimentazioni esterne

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..